Home » Archivio Runnig Pentria

Archivio Runnig Pentria

Attività agonistica 2017

Firenze 2017

Freddo,pioggia,vento. Questi i tre protagonisti della maratona di Firenze 2017. A farne le spese sono stati i 10.000 atleti che dal momento della partenza della maratona il meteo non è stato affatto clemente nei confronti dei tanti atleti. Comunque a non  demordere sono stati loro tra i 10.000: Angelone Antonio che piazza un bel 4h14'35'' abbattendo il suo real time di oltre 30min, e il neo atleta alla sua prima maratona Lombardi Cristian che riesce a chiudere in 4h35' mentre il presidente battezza la sua 119' maratona e quarta dell'anno in corso in 4h14'37'' facendo da cicerone al suo compagno di squadra.  

 

Maratona di Verona 19/11/2017  

Neanche un mese fa si concludeva la maratona di Monaco ed oggi al campionato italiano Master di Maratona tra i 3000 partenti c’erano anche loro: il trio Gianfrancesco.  Di preciso Gianfrancesco Raffaele che chiude in 3h20’24 al 619’ posto assoluto; Gianfrancesco Fernando che chiude in 3h27’28; Gianfrancesco Antonio che dalle cime dei suoi ulivi è volato alla volta di Verona a battezzare la sua 50’ maratona in carriera con il tempo di 3h36’07. 

Montesilvano  19/11/2017 

Tra i 600 partenti sù  un percorso  tutt’altro da mezza maratona si è svolta la 21km sul km lanciato. Dal 9 km al 14km salite da 14% di pendenza per poi il classico discesone fino al mare. Ultimi km immersi nel traffico per dare maggiore ossigeno all’organismo; di solito gli atleti nei tratti finali delle gare tendono ad accelerare i ritmi ma stamane erano le auto ad accelerare. Personalmente dal 17km al 19km sono passato a fianco a 2 km di auto che erano in fila per via di un semaforo: tutte ferme con i motori accesi e qualcuno innervosito anche per via dei vigili che davano assistenza. Comunque due pentrini ad essere presenti: Lombardi Cristian che chiude in 1h41 e il presidente che chiude in 1h46. 

  

Trail del Genevo;(Leprotto in dialetto) 

 

Nelle bellissime località trentine tra acqua vento e freddo si è disputata la gara Trail di 46 km con dislivello di 3160 mt . A farla da padrone è stato lo specialista del Trail Fulvio Dapit mentre per colori della Pentria era presente il nostro immancabile Andrea Mazzocco che si piazza al 35’ esimo posto assoluto con 6h35’00’’. Complimenti da tutti noi al nostro Trail man. 

  

Marcialonga Angolana di km 15 Pescara 05/11/2017 

  

Si è disputata la marcialonga Angolana di km 15 alle porte di Città S.Angelo a Pescara. A farla da padrone è stato l’atleta Bisogno Alessio con il tempo di 53’51’’ mentre nel campo femminile è stata l’atleta Ciccotelli Gloria con il tempo di 1h03’59’’. Ad essere presente con i colori del Running Pentria c’era Lombardi Cristian che chiude al 59’ posto assoluto con il tempo di 1h08’27’’ alla media di 4’27’’ al km. 

  

Mezza maratona del sannio: Pontelandolfo BN 05/11/2017 

  

Percorso non facile la mezza del sannio con partenza da Pontelandolfo e giro di boa a Morcone per far ritorno a Pontelandolfo. Percorso pieno di sali e scendi con salite impegnative che non ha scoraggiato i 300 atleti che si sono dato appuntamento sul nastro di partenza. A salire sul gradino più alto del podio è stato l’atleta Barretta Antonello con il tempo di 1h14’27’’ mentre nel campo femminile è stata l’atleta Colesanti Roberta con il tempo di 1h39’46. Ad essere presente anche il nostro presidente che chiude in 1h40’55’’ classificandosi al 66’ esimo posto assoluto e 11’ di categoria. 

  

  

Maratona e 1/2 maratona di Pescara 16/10/2017 

 In una bellissima giornata di sole si sono svolte  la maratona e ½  maratona di Pescara al quale hanno corso più di 2000 concorrenti dividendosi tra maratona,1/2 maratona e staffetta maratona. Ad aggiudicarsi il primo posto nella maratona è stato l’atleta di casa Petrei Antonello con il tempo di 2h44’37’’ mentre nel campo femminile è stata l’atleta Hajnal Daniela con il tempo di 3h07’02’’. Nella ½ maratona si è imposto l’atleta Santoro Dario con il tempo di 1h09’24’’ mentre nel campo femminile è stata la campionissima Marcella Mancini con il tempo di 1h22’08’’. Ben 8 pentrini presenti che vi cito in ordine di arrivo cronologico: Riggione adriano con il tempo di 1h23’34’’ alla media di 3’57’’ si piazza al 34’ esimo posto della classifica assoluta e 2 di categoria; Di Rienzo Andrea con il tempo di 1h24’13’’ alla media di 3’59’’ si piazza al 34’ posto assoluto e 3’ di categoria ; Garau Angelo con il tempo di 1h29’38’’ alla media di 4’14’’  si piazza al 62’ esimo posto assoluto e 9’ di categoria; Lombardi Cristian con il tempo di 1h34’55’’ alla media di 4’29’’ si piazza al 131’ esimo posto assoluto e 16’ di categoria; Marchione Francesco con il tempo di 1h38’20’’ alla media di 4’39’’ si piazza al 188’ esimo posto assoluto e 29 esimo di categoria; Virginillo Nicola con il tempo di 1h46’39’’ alla media di 5’03’’ si piazza al 362 esimo posto assoluto e 50 esimo di categoria; Angiolilli Alba con il tempo di 2h11’58’’ alla media di 6’15’’ si piazza al 674 esimo posto assoluto e 4 di categoria: Falasca Stefania al suo debutto sulla ½  chiude in 2h22’29’’ alla media di 6’45’’ al km piazzandosi al 714 esimo posto assoluto e 6 di categoria. 

  

 

  

Salgareta     Noventa di Piave 15/10/2017 

  

Tra i 500 partenti alla mezza di Salgareto in provincia di Noventa di Piave il  nostro Mazzocco Andrea portacolori del Running Pentria ha piazzato un bel 1h24’50 alla media di 4’07 al km piazzandosi nei primi 100 della classifica assoluta. Complimenti da tutti noi.

  

 

  

 

 

Maratona di monaco 08/10/2017 

  

Si è conclusa la trasferta Bavarese  con i 2 accompagnatori Pentrini  e 8 atleti. Un plauso a Irene Battiston e Nicola Freda per aver assistito tutti noi nella trasferta: tra i 5452 maratoneti partenti c’erano in ordine d’arrivo cronologico: Riggione Adriano ferma il suo crono in 2h57’56’’ piazzandosi al 96 esimo posto della classifica assoluta e 5’ di categoria – Di Rienzo Andrea rivelazione di questa trasferta bavarese che ferma il suo crono in 3h02’04’’ piazzandosi al 148 esimo posto della classifica assoluta e 25’ di categoria – Mazzocco Andrea altra rivelazione ferma il suo crono in 3h07’59’’ piazzandosi  al 205 esimo posto assoluto e 46’ di categoria – Gianfrancesco Raffaele 3h28’54’’ si piazza al 680 esimo posto assoluto e 76 esimo di categoria – Gianfrancesco Fernando 3h34’28’’ si piazza al 873’ posto assoluto e 142 esimo di categoria – Gianfrancesco Antonio 3h36’54’’ si piazza al 956’ esimo posto assoluto e 162’ esimo di categoria – Virginillo Nicola 4h22’39’’ si piazza al 2580 posto assoluto e 356 esimo di categoria – Neri Antonio 5h55’36’’ si piazza al 3402 esimo posto assoluto e 490 esimo di categoria. 

  

 

Stralanciano 08/10/2017 

Circa 500 atleti presenti al nastro di partenza della stralanciano di km 10 che si è corsa domenica mattina con la vincita di Alberico Di Cecco con il tempo di 33’55’’ mentre nel campo femminile ha dominato l’atleta SF50 Ciccotelli Gloria con il tempo di 41’42’’. Ad essere presente anche un pentrino: Lombardi Cristian che ferma il suo crono in 44’13’’ piazzandosi al 108 esimo posto della classifica assoluta e 11esimo di categoria alla media di 4’24 al km. 

  

  

  

Trofeo del Vasto 01/10/2017  

Domenica h.9.45 si è svolto il Trofeo città del vasto con 350 atleti alla partenza. A farla da padrone è stato l’atleta Scarato Douglas che porta i colori dell’ASD Aterno Pescara con il tempo di 31’34’’ mentre nel campo femminile si è imposta l’atleta Lufrano Gloria che corre con i colori del Running Chieti con il tempo di 39’56’’. Presenti tre pentrini : Riggione Adriano che ferma il suo crono in 35’11’’ alla media di 3’49’’ si pazza al 15 posto assoluto e primo di categoria SM50 confermando la sua ottima forma per il prossimo appuntamento in maratona che lo attende  domenica prossima a Monaco che fa ben sperare ad un’ottimo tempo finale; Lombardi Cristian ferma il suo crono in 41’28’’ alla media di 4’30’’ al km piazzandosi al 73’ posto assoluto e 10 di categoria; the President ferma il suo crono in 42’04’’ al km alla media di 4’34’’ piazzandosi al 89’ posto assoluto e 16 ‘ di categoria. 

  

Roma Fiumicino Trofeo s.Ippolito 01/10/2017 

  

Circa 920 atleti hanno preso parte al trofeo S.Ippolito svoltosi ieri mattina a Fiumicino: a salire sul podio è stato l’atleta del Running Evolution Milana Christian che ferma il suo crono in 33’26’’ mentre nel campo femminile è stata l’atleta Beltrame Elisabeytta che corre per i colori dell’LBM sport team con il tempo di 36’47’’: ad essere presente anche un pentrino: Di Rienzo Andrea che ferma il suo crono in 37’46’’ alla media di 3’47’’ al km piazzandosi al 77’ posto assoluto e 20’ di categoria. 

  

  

 11' edizione della S.Benedetto Ascoli Piceno 24/09/2017 

Ieri mattina si è conclusa l’11 esima edizione della 33km Ascoli S.Benedetto del tronto. A salire sul podio è stato l’atleta abruzzese Antonio Bucci con il tempo di 2h04’ mentre a  essere presente tra i 284 partenti due pentrini: Gianfrancesco Raffaele che ferma il suo crono in 2h47’52’’ piazzandosi al 88’ posto della classifica assoluta e 16’ di categoria e Gianfrancesco Fernando che ferma il suo crono in 3h02’48’’ piazzandosi al 40’ posto assoluto e 65’ di categoria. 

  

Fara  24/09/2017 

  

Domenica sera alle 17.30 si è svolto il trofeo Fara di km 8.5 su un percorso pieno di Sali e scendi. Ad essere presente il pentrino Lombardi Cristian neo atleta tra le file della pentria in pochi mesi è stao presente in una decina di gare mettendo in risalto la sua preparazione atletica: infatti ieri su un percorso comprendente una salita di circa 2 km  ha fermato il suo crono in 34’57’’ piazzandosi al 32’ posto della classifica assoluta e 6’ di categoria alla media di 4’22’’. 

  

Prossimo appuntamento domenica mattina Vasto 10 km. 

  

  

  

Corrisernia 19/09/2017 

Nel pomeriggio di domenica 19/09 si è corsa la 12’ corrisernia. Circa 120 atleti alla partenza: l’atleta Kadiri Hamid si è imposto su tutti gli altri con il tempo di 33’50’’ alla media di 3’23 al km, mentre nel campo femminile spadroneggia l’atleta di casa NAI Iolanda Ferritti con il tempo di 41’14 alla media di 4’07’’ al km. Ben 11 pentrini a essere presenti: Riggione Adriano con il suo bi giornaliero ha fermato il suo crono in 39’48’’ alla media di 3’58’’ al km piazzandosi al 19’ posto assoluto e 2’ di categoria confermando il suo stato di forma verso Monaco: Di Rienzo Andrea con il suo primo bigiornaliero ferma il suo crono in 41’01’’ alla media di 4’06’’ al km confermando il suo stato di forma verso Monaco e riesce a chiudere al 23’ posto assoluto e 5’ di categoria: Garau Angelo rientrato anch’esso da un periodo d’ inattività chiude con il tempo di 41’58 alla media di 4’11 al km piazzandosi al 32’ posto assoluto e 7’ di categoria; Lombardi Cristian grande rivelazione atletica chiude in 43’38’’ alla media di 4’21’’ al km piazzandosi al 43’ posto assoluto e 7’ di categoria; Petrecca Selineo che rientra nei ranghi della sua prima squadra di atletica debutta in anonimato fermando il suo crono in 45’07’’ alla media di 4’30 al km piazzandosi al 53’ posto assoluto e 10 di categoria; Notte Ermanno che piazza un bel 50’43 al km alla media di 5’04 al km piazzandosi al 84’ posto assoluto e 8 di categoria; Antonio Angelone anch’esso in fase di preparazione della prossima maratona di Firenze che si correrà a novembre  conferma il suo stato di forma per i suoi obbiettivi da maratoneta fermando il suo crono in 54’32’ alla media di 5’27’’ al km piazzandosi al 97’ posto assoluto e 16 di categoria; the president più morto che vivo nel suo bigiornaliero ha chiuso in 54’35’’ alla media di 5’27’’ al km facendosi battere in volata dal suo compagno di squadra Antonio Angelone piazzandosi al 98’ posto assoluto e 16 di categoria; Neri Antonio che aveva impegni familiari ha lasciato tutto e tutti per essere presente al nastro di partenza riuscendo a fermare il suo crono in 59’09’’ alla media di 5’55 al km testando la sua preparazione per l’appuntamento a Monaco di Baviera del prossimo 8 ottobre; Raffaele Capocci pur con pochi km nelle gambe ha voluto onorare la sua presenza fermando il suo crono in 1h04’21’’ piazzandosi al 119 posto assoluto e 21’ di categoria; Angiolilli Alba che pur arrivata in netto ritardo ha voluto correre con circa ½ ora di ritardo dalla partenza ufficiale correndo tutti i suoi 10 km con il tempo di 47 min.   

  

  

  

Mezza maratona pratola peligna 19/09/2017 

  

Nella mattinata di domenica 19/09 si è svolta la mezza maratona di Pratola Peligna con circa 500 atleti alla partenza. A farla da padrone è stato Alberico Di Cecco con il tempo di 1.15’.00 netti alla media di 3’33’’. Nel campo femminile si è imposta l’atleta Ciccotelli Gloria con il tempo di 1h28’14’’ della categoria SF50. Ad essere presenti tre pentrini: Adriano Riggione alle prove con il test pre maratona di Monaco rispetta in pieno il suo obbiettivo fermando  il suo crono in 1’23’23’’ piazzandosi al 28’posto assoluto e 4 di categoria; Di Rienzo Andrea rientrato da una breve pausa estiva riesce a fermare il suo crono in 1’27’31’’ piazzandosi al 43’ posto assoluto e 6’ di categoria alla media di 4’10’’ al km; the president anch’esso alle prove post maratona di monaco riesce a centrare l’obbiettivo di correre alla media di 5’ al km fermando il suo crono in 1h44’46’’ piazzandosi al 185 posto assoluto e 21’ di categoria.  

  

  

  

Presenzano 02/09/2017 km 10 

Si è svolto il primo trofeo acqua e energia a Presenzano di km 10 con circa 200 atleti alla partenza. Circuito caratterizzato dai primi 4 km corsi sulle sponde della diga dell’Enel di Presenzano per poi salire sù al paese di Presenzano  con salite che sfiorano il 13% . Ha fatto da padrone l’atleta della International security service Boufars Hicham con il tempo di 30’52’’ alla media di 3’13’’ mentre nel capo femminile Bornaschella Anna dell’atletica Venafro con il tempo di 40’17’’ alla media di 4’11’’ al km. Ben quattro i pentrini a essere presenti: Lombardi Cristian che ferma il suo crono in 43’19’’ alla media di 4’30 al km classificandosi al 52’ posto assoluto e 9’ di categoria – The president che ferma il suo crono in 45’56’’ alla media di 4’47 classificandosi al 77’ posto assoluto e 12 di categoria – Antonio Angelone ferma il suo crono in 51’49’’ alla media di 5’23’’ classificandosi al 118’ posto assoluto e 12’ di categoria – Capocci Raffaele ferma il suo crono in 1h03’40’’ classificandosi al 150’ posto assoluto e 21 ‘ di categoria. Prossimo appuntamento domenica 10/09  S.Giuliano di puglia km 10. 

  

  

1’ Macchia in corsa Macchia d’Isernia 26/08/2017 

  

Percorso facile e veloce solo una salita finale all’ultimo km dei due giri a far selezione nel gruppo: si è svolta la 1’edizione della Macchia in corsa organizzata dal FreeRunners di Isernia capitanata da Giuseppe Antonelli al quale hanno dato ottima accoglienza a tutti i podisti giunti sul posto: ad aggiudicarsi la prima piazza del podio è stato l’atleta di casa Freerunners Di Sandro Maurizio con il tempo di 35’49’’ mentre nel campo femminile Iolanda Ferritti portacolori della nuova atletica Isernia con il tempo di 41’43’’. Ben 6 pentrini a essere presenti: Lombardi Cristian ferma il suo crono in 45’43’’ alla media di 4’32’’ si piazza al 32’ posto assoluto e secondo di categoria: Angelone Antonio che rientra dopo un lungo periodo di digiuno dalle gare ferma il suo crono in 57’18’’ piazzandosi al 84’ posto assoluto e 8’ di categoria: Neri Antonio ferma il suo crono in 1h03’08’’ piazzandosi al 90’ posto assoluto e 18’ di categoria: Angiolilli Alba che piazza un bel primo posto nella  categoria F55 fermando il suo crono in 1h04’30’’: Gargano Rossella piazza un bel 1’ posto nella categoria F50 fermando il crono in 1h05’21’’: the president che al primo giro sembrava in ottima forma subito lo scollinamento gettava la spugna per gran il caldo chiudendo in 1h’05’23’’. Prossimo appuntamento sabato 2 settembre Presenzano. 

  

  

 

Villalago (Scanno) 19/08/2017 

 Gara immersa nel bellissimo scenario del parco nazionale d’abbruzzo e sullo sfondo del lago di scanno. Circa 150 atleti hanno preso parte alla mitica gara del Lupo di 11 km. Percorso di 3km,300mt  con sali e scendi da ripetere 3 volte. Ad essere presenti 4 pentrini di cui Antonio e Gabriele Virginillo al quale quest’ultimo è salito sul secondo gradino del podio nella categoria ragazzi 6 – 9 anni. Antonio arrivato solo 15’ per problemi muscolari. Nella gara dei 11 km the president con il tempo di 45 netti si piazza al terzo posto di categoria M50 mentre Lombardi Cristian continua a mietere piazzamenti e premi classificandosi al 3 posto di categoria M30. Prossimo appuntamento giovedi 24/8 a sulmona. 

  

  

Gamberale - Pizzoferrato – Gamberale 11/08/2017 

 Bellissima giornata a Gamberale sul classico percorso di discesa e salita: 4 i pentrini a essere presenti: tra i giovanissimi nella categoria 6 – 9 anni Antonio e Gagbiele Virginillo che si classificano al 5 e 8 posto tra i 23 partecipanti; mentre nella 11 km Lombardi Cristian ultimo acquisto del running pentria si piazza al 5’ posto di categoria con il tempo di 42 netti alla media di 5,10 al km  mentre the president ferma il suo crono in 47,30. 

  

  

11' notturna di Arce 22/7 

Doppietta di Buccilli Carmine che porta a casa il secondo trofeo nel giro di una settimana. Sabato scorso si è imposto a Isola del Liri, mentre sabato 22/7 ha corso i 9 km ad Arce su di un percorso pieno di sali e scendi con il tempo di 27.35 mentre nel campo femminile è stata Razzano Grazia con il tempo di 35,01. Tre i pentrini ad essere presenti: Adriano Riggione che prova ad ingranare anche in vista della preparazione della maratona di monaco ferma il suo crono in 33.50 piazzandosi al 23’ posto assoluto e terzo di categoria: Nicola Virginillo che ferma il suo crono in 39,43 piazzandosi al 101 posto assoluto e 18 di categoria: Antonio Neri che ferma il suo crono in 53,35 piazzandosi al 200 posto assoluto e 35 di categoria. 

  

  

26' Cascatalonga in notturna Isola del liri 15/07/2017  

Sabato 15/07/2017 h. 21.30 si è scolta la 26’ Cascatalonga in notturna di km 11 a Isola del Liri. 500 atleti al via di cui a far da padrone per il secondo anno consecutivo è stato l’atleta Buccilli Carmine portacolori dell’ASD corrialvito con il tempo di 34’22’’ mentre per le donne si è imposta l’atleta del cus cassino Marotta Francesca (20 anni) con il tempo di 43,49. Presente anche il grande Giorgio Calcaterra che si piazza al 6’ posto assoluto con il tempo di 35’55’’. Ad essere presente anche tre pentrini: Di rienzo Andrea che ormai sembra confermare la sua ottima forma piazzando l’ennesimo 14’posto di categoria e 68’ assoluto con il tempo di 42’02’’ alla media di 3’50’’ al km. Due parole per Andrea: si è tesserato con noi alla fine  del 2016 con il progetto di correre la maratona di Roma ma ad un mese di preparazione ‘fai date’ un problema fisico gl’impediva di continuare a prepararsi per coronare il suo sogno nel cassetto. Personalmente non lo conoscevo bene per cui bastava il rapporto di dialogo che c’era con Adriano suo ‘Gancio’. Ripresosi dal problema fisico in totale riposo incomincia a muoversi piano piano con allenamenti da 5 -10 km max. Passati gli acciacchi si presenta alla corsa dei santi carico di entusiasmo e voglia di fare e dopo una piccola chiacchierata tra me e lui mi permetto di dargli dei consigli al fine di rincominciare senza incorrere in infortuni. Un mese fà chiudeva Cassino in meno di 4.30 al km per poi riproporsi a Roma zona Cecchignola sui 10km a 4.15 al km. Dopo un piccolo programma di ripetute e medi  svolto da circa un mese, ieri sera a Isola del Liri è arrivato il suo primo risultato: 3’50’ al km per 11 km. Cosa aggiungere: visto l’età ,l’entusiasmo, la serietà che Andrea mette nei suoi allenamenti e gare noi tutti facciamo tifo per Lui. Forza Andrea l’obbiettivo maratona si sta avvicinando. Riggione Adriano piazzatosi al 66’ posto assoluto e 6’ di categoria chiude in 41’56’’ a pochi passi dal suo compagno di squadra Andrea che dopo una gara corsa in compagnia lo lascia sullo sprint finale. The president con il tempo di 49’25’’ si piazza al 221’ posto assoluto e 26’ di categoria. Bellissima gara in notturna. 

  

 

Pescasseroli 08/07/2017 

Sabato 08/07/2017 si è corso a Pescasseroli la mitica gara con paesaggio di montagna da mozzafiato e con percorso misto tra asfalto, mulattiere e strade di montagna. Ad aggiudicarsi la prima piazza è stato Adugna BenyamSenibeta portacolori dell’Altetica Vomano con il tempo di 48,33’ alla media di 3,40. Tra le donne l’atleta Nanu Ana del GS Gabbi con il tempo di 58,16. Sei i pentrini ad essere presenti: Di Rienzo Andrea improvvisatosi per la prima volta nel Trail da montagna ha ben figurato portando a termine la sua prova in 1h02’49’’ alla media di 4,45 al km piazzandosi al 63’ posto assoluto e 14’ di categoria. Angelo Garau  chiude la sua prova in 1h03’07’ al 67’ posto assoluto e 14 di categoria; Virginillo Nicola diventato esperto negl’atterraggi estremi in questa gara per la seconda volta, chiude in 1h10’19’’ al 156 posto assoluto e 25 di categoria; Notte Ermannoalla sua seconda gara da pentrino dimostra crescita atletica e coerenza fermando il suo crono in 1h15’56’’ piazzandosi al 241’ posto assoluto e 23’ di categoria; Jacopo Fabrizio altro atleta in piena crescita  come i vecchi tempi chiude in 1h28’13’’; Antonio Neri chiude la sua prova in 1h42’05’’ piazzandosi al 386’ posto assoluto e 63’ di categoria dando filo da torcere ai suoi compagni di gara. 

  

  

  

Notturna Tre torri Ceprano 01/07/2017 

Ieri 01/07/2017 alle h21.30 si è svolta la notturna delle tre torri a Ceprano con circa 500 atleti. Ad essere presente il Pentrino Nicola Virginillo  che chiude i 10 km di Sali e scendi in 45’51 al 206’ posto della classifica assoluta e 28’ di categoria. Il compagno d’avventura della polisportiva molise Lanzilli Sergio chiude in 42’45 piazzandosi al 123’ posto assoluto e 42’ di categoria con qualche problema intestinale. A far da padrone è stato l’atleta Papoccia Diego del runners team Colleferro con il tempo di 32’50 mentre nel campo femminile l’atleta Razzano Grazia del ASD AENEA RUN con il tempo di 40’38’’.                                                                    Prossimo appuntamento  sabato 08/07 a Pescasseroli. 

  

 120km Le tre cime di Lavaredo 

L'undicesima edizione della The North Face® Lavaredo Ultra Trail prenderà il via dal cuore di Cortina.
La sera di venerdì 23 giugno 2017, Corso Italia si illuminerà con le centinaia di lampade frontali che guideranno gli atleti nei loro primi chilometri di corsa notturna. Arriveranno Trail da tutto il mondo per questa incredibile corsa che in 120 km abbraccerà i luoghi più spettacolari delle Dolomiti: il Cristallo, le Tofane, le Cinque Torri, e naturalmente le Tre Cime di Lavaredo. Un lungo viaggio a piedi che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore, e semplici appassionati che avranno 30 ore di tempo per arrivare a Cortina entro il tempo massimo stabilito. Ebbene questa è la prima parentesi di presentazione delle tre cime di Lavaredo; la seconda è quella di Mazzocco Andrea portacolori del Runing Pentria che chiude la sua prova in 22h59’42’’piazzandosi al 489 posto assoluto sù  1100 atleti. Gara da veri runners Trail dislivello di 5800 mt.Il primo uomo ha chiuso in 12h32’34’’ mentre la prima donna in 14h05’45’’.  Grande Andrea sei tutti noi. 

  

  

13 trofeo citta di S.Salvo. Sabato 24/6/2017 

  

Si è concluso il 13’ trofeo città di S.Salvo sulla distanza di 10 km: circa 300 atleti alla partenza tra cui la nostra Alba Angiolilli che piazza un bel 2’posto di categoria. Mi permetto di dedicare due parole  alla nostra Alba; Atleta di carattere in gara sempre con il sorriso, lavoratrice a 360 gradi: mamma,nonna,moglie,parrucchiera con attività in proprio, molto attiva nei confronti della nostra società; trainatrice. Cosa aggiungere di più?? Sicuramente negl’ultimi tempi un po di preoccupazioni in più hanno fatto da padrone ma Lei non si è fatta prendere dallo sconforto andando sempre in gara a dire la sua. Attualmente è l’unica 55’enne che dà filo da torcere alle sue coetanee salendo sempre sul podio.  

  

Grande Alba.  

  

  

  

Montevergine  24/06/2017 

  

In 500 si sono presentati davanti al nastro di partenza della 16 km e 400 mt tutta in salita per raggiungere il santuario di Montevergine in provincia di Avellino. Non poteva mancare il nostro Antonio Gianfrancesco atleta quasi di casa che raggiunge la vetta in 1h28 piazzandosi tra i primi 100 della categoria assoluta e migliorando il suo real time di quasi 10 minuti.  Grande Matador di imprese sportive. Grande Antonio. 

  

  

Montagano trofeo dei due santuari   02/06/2017 

  

Si è conclusa la corsa dei due santuari dove ha visto come protagonista Iamonaco Giuseppe dell’Avis Campobasso che ha percorso i 14 km in 43 netti.  Quattro i pentrini ad essere presenti: Riggione Adriano che ferma il suo crono in 48’22’’ piazzandosi al primo posto della sua categoria e 5’ assoluto della classifica generale;  Gianfrancesco  Antonio  secondo di categoria con il tempo di 53,15 si piazza al 7’ posto della classifica generale; Di Rienzo Andrea primo di categoria con il tempo di 57.33 si piazza al 11 posto assoluto; il presidente ferma il suo crono in 56 netti si piazza al 10 posto assoluto: Lanzilli Sergio ferma il suo crono in 54,15 si piazza al secondo posto di categoria e 6 assoluto. 

  

 Pescara HAlf marathon  e 10 km 28/05/2017 

Giornata caratterizzata dal gran caldo che ha condizionato i crono di molti atleti: nella 10 km  si è distinto l’atleta Giovannangelo Tommaso  della società La sorgente  con il tempo di  36,21 mentre nel campo femminile l’atleta  Pretara  Zoe della società  SS LAzio con il tempo di 44,35. Ad essere presenti anche due Pentrini: Angelo Garau che inaugura la sua stagione agonistica  alla grande  piazzandosi al 2’ posto di categoria 40-44 con il tempo di  45,26 e 12 esimo assoluto : Falasca Stefania  iscritta all’ultimo momento ha chiuso in 1h06’08’’piazzandosi al 35’ posto assoluto femminile e 12’ di categoria. Mentre nella mezza maratona si è distinto l’atleta De Cecco Alberico  con il tempo di  1h11’25’’. Nel campo femminile è stata l’atleta Bianchi Maria Grazia  con il tempo di  1h24’39. Ben 8 i Pentrini a essere presenti: incominciamo dall’esordio di Notte Ermanno alla sua prima mezza maratona che ferma il suo crono in 1h 56’18’’ piazzandosi al 102 esimo posto di categoria e 863 di quella generale: Jacopo Fabrizio che rientra dopo un lungo periodo dalle gare che ferma il suo crono in 2h03’23’’ piazzandosi al 46’ posto di categoria e al 1056 esimo posto della classifica generale; Riggione Adriano gran trainers ferma il suo crono in 1h3813’’ piazzandosi al 35’ esimo posto di categoria e 294 di quella assoluta ; Matrunola Antonio che sta dimostrando impegno e costanza ha chiuso in 1h39’00’’ piazzandosi al 51 esimo posto di categoria e 315 della classifica generale: Di Rienzo Andrea anch’esso alla sua prima esperienza sui 21 km ferma il suo crono in 1h42’31’’ piazzandosi al  25 esimo posto di categoria e 420 della classifica assoluta; Angiolilli Alba  anch’essa al debutto sui 21 km ferma il suo crono in 2h19’48’’ piazzandosi al 10 posto di categoria e 156 esima della classica assoluta femminile; Neri Antonio che dopo un combattuto fianco a fianco con il suo presidente lo brucia sul rettilineo d’arrivo con uno scatto da vero velocista fermando il suo crono in 2h22’01’’ piazzandosi al 189 esimo posto di categoria e 1216 della categoria assoluta: Il presidente ferma il suo crono in 2h22’09 piazzandosi al 1220 posto della classifica assoluta e 190 di categoria. Niente male. 

  

  

  

Miranda 28/05/2017   21km 

  

Come sappiamo le gare da Trail sono dure e per veri atleti: fatta questa premessa domenica 28/05/2017 si è svolta la gara di Trail di 11 km  e 21 km A Miranda in memoria del compagno atleta scomparso prematuramente Colecchia Egidio. Percorsi entrambi montani che ad aggiudicarsi la 11 km  è stato l’atleta  Barbuscio Guido della società Runners Chieti con il tempo di 1h04’40’’ alla media di 4’47’’ al km  mentre nel campo femminile Ferritti Iolanda della nuova atletica Isernia con il tempo di 1h31’27’’ alla media di 6’46’’ al km . Unico pentrino nella 21 km presente Gianfrancesco Antonio che vince nella sua categoria e si   piazza al 20’ posto della classifica assoluta in 2h44’44’’, mentre non possiamo non citare il nostro compagno d’avventura sempre presente con il RunningPentria Sergio LAnzilli della polisportiva molise che piazza un meritatissimo 9’ posto della classifica assoluta in 2h24’12’’. 

  

  

  

Trofeo città di Campobasso   27/05/2017 

  

Sabato 27/5 si è svolta a Campobasso la corsa dei Misteri trofeo città di Campobasso. 150 gli atleti ad essere presenti: a salire sul podio il grande ivan Di Mario con il tempo di 29’53’’ della polisportiva molise mentre nel campo femminile si è imposta Novelli  Ilaria con il tempo di 39’07’’Presente anche il nostro presidente che ferma il suo crono in 40’57’’piazzandosi al 6’ posto di categoria e 41’ esimo della classifica generale. 

  

  

16' corriamo intorno all'abazia 

  

Bellissima giornata di sola a Cassino dove ha ospitato i circa 500 atleti per la 16’ edizione corriamo intorno all’abazia. Ad aggiudicarsi l’ambito trofeo è stato l’atleta Visci Marco cat Senior che corre con i colori dell’atletica Vomano Gran Sasso con il tempo di 30’44’’. Nell’ambito femminile L’atleta di casa Colatosti Chiara atletica fava con il tempo di 39’13. Cinque i Pentrini ad essere presenti: Gargano Rossella che alla sua seconda gara chiude in 59’51 piazzandosi al 10 posto di categoria e 407 esimo posto assoluta alla media di 5’58’’ al km;  Angiolilli Alba piazza l’ennesimo posto sul podio della sua categoria fermando il crono in 53,57 , terza di categoria e 358 esima assoluta alla media di 5’25 al km. Virginillo Nicola ferma il suo crono in 40’06’’ piazzandosi al 83 esimo posto assoluto e 14’ di categoria alla media di 4’01’’ al km; Di Rienzo Andrea che incomincia ad ingranare ferma il suo crono in 41’55’’ piazzandosi al 124 esimo posto assoluto e 21’ esimo di categoria alla media di 4’12’’ al km; Riggione Adriano in una forma non perfetta per problemi fisici ferma il suo crono in 46’03’’ piazzandosi al 224’ posto assoluto e 40esimo di categoria alla media di 4’36’’. 

  

Capriati al volturno   21/05/2017 

  

Nella splendita cornice del matese  si è disputata la gara podistica di 8km 

 

Pista 2016

Sabato  h.9.30 si è svolto il CdS dei 10.000 in pista che ha visto n. 2 batterie in due orari di partenza diverse. Alle h.10.45 partiva la seconda batteria dove il patron della running Pentria virginillo Nicola ha voluto che Adriano Riggione, Neri Antonio e Colarieti Massimiliano debuttassero in pista per arricchire l'esperienza atletica di questi atleti. Hanno ben figurato per la condotta di gara e per i vari time: Max Colarieti alla sua prima esperienza sù pista chiude con un personale di 40 compensato dal vento. In prima battuta Max si portava al comando volendo scandire un ritmo di 3,50 al km che è durato sino al 5 km per poi accusare  la fatica nelle gambe della maratona di roma ancora in fase di recupero. Adriano Riggione appena dimesso dall'intervento al tendine e in fase di recupero tenta la scalata verso il suo real time in pista riuscendo a fermare il crono in 39 compensato dal vento. Antonio Neri proiettato alla sua prima esperienza in pista al 5 km abbandona per problemi al ginocchio. Il nostro presidente con il solo intendo di far fare l'esperienza ai suoi neo pistards  riuscendo nell'intendo ha concluso anch'egli la sua performans fermando il suo crono in 43.

Regolamento Lotteria Trofeo dell’Incoronata del 25/04/2016

 

   

La A.S.D. Running Pentria in collaborazione con il comitato festa della frazione Incoronata organizza una lotteria con 10 premi cosi elencati:

                                                                                                         Biglietti estratti:

 1 Lavatrice LG FH296 QDA3                    N.01204

 2 Ferro da stiro Rowenta                        N.01026

 3 Tv Color LG a led 32’’                          N.02111

 4 Telefono cellulare Samsung S3 nero     N.00390

 5 Stira camice Rowenta                          N.01168

6 Foto camera Kodak                              N.00385

 7 Estrattore di succhi RGV                      N.02420

 8 Tom Tom Runner                               N.01914

 9 Rasoio elettrico Braun                        N.02010

 10 Walkie Talkie Brondi                         N.01719

 Saranno messi in vendita  biglietti numerati dal n.0001 al n. 2.500 al costo di 2.50 cad.

 I premi saranno esposti dal giorno 10 aprile 2016 fino al 25/10/2016 presso Unieuro di Calabrese srl viale 3 marzo 1970 Isernia.

 L’estrazione verrà effettuata il giorno 25 aprile 2016 alle h.20.00 presso la piazza antistante la chiesa dell’incoronata subito dopo le premiazioni della gara podistica

 I numeri vincenti verranno esposti presso tutti i locali commerciali del comune di Macchiagodena e sul sito internet www.runningpentria.it

 I premi potranno essere ritirati subito dopo l’estrazione o comunque entro e non oltre il giorno 31 maggio 2016 presso Unieuro di Calabrese srl viale 3 marzo 1970 Isernia, esibendo la matrice del biglietto vincente

                                                                   

33’ Firenzemarathon 27/11/2016

 

  

Si è conclusa la 33’ edizione della Firenze marathon con la partecipazione di 9000 atleti all’arrivo. Molti i molisani in gara di cui atleti con tempi da top: complimenti a loro. Nulla togliere a tutti gl’altri che hanno disputato la gara secondo le loro tabelle di viaggio aggiudicandosi l’ambito traguardo quest’anno posto in piazza Duomo. Percorso abbastanza scorrevole con passaggio iniziale nel parco delle cascine (10 km circa) e suggestivo passaggio al 30 km sulla pista di atletica stadio Luigi Ridolfi, e al 35km sul ponte vecchio. A farla da padrone nel campo femminile Jepkorir Winny 2h28’46’’ mentre nel campo maschile Yadete Teshomeshumi 2h11’57. Quattro i Pentrini a essere presenti: il matador Gianfrancesco Raffaele che pur dolorante alla caviglia dx riesce a chiudere in 3h17’09’’ – Mazzocco Andrea residente in Veneto ma molisano Doc chiude in 3h23’27’’ – Gianfrancesco Fernando sofferente dal 38 km per un stiramento al polpaccio dx è riuscito a chiudere in 3h36’45’’ lasciando il sogno delle 3h25’ che aveva in tasca prima dell’infortunio del 38 km – Il nostro presidente spegne la 114 candelina di presenza in maratona e riconferma il tempo dello scorso anno con 3h43’33’’ Sembra che il tempo si sia fermato nonostante  la piccola preparazione nelle gambe per gestire al meglio le energie rimaste. Complimenti agli organizzatori come sempre le classiche lasciano l’amaro in bocca per riproporsi alla prossima edizione.  Grande ragazzi.

 

 

 

Caserta:     1/2 maratona Reggia to Reggia 21 km      20/11/2016

 

La bellissima giornata piena di sole ha regalato ai 2500 podisti provenienti da molte regioni d’Italia il bellissimo scenario della reggia di Caserta. Passaggi suggestivi lungo gl’immensi prati verdi e il passaggio sotto le cascate: ad essere presente Gianfrancesco Antonio che incomincia a dare cenni di ripresa: ferma il suo crono in 1h34’02’’classificandosi al 404 posto della classifica assoluta e 82 di categoria. Il presidente non poteva mancare rifinendo il suo test pre-maratona correndo a 5 al km ferma il suo crono in 1h41’10’’. Domenica prossima impegnato nella maratona di Firenze insieme ai compagni di squadra Gianfrancesco Raffaele , Fernando e Mazzocco Andrea che scende dal Veneto. Ottimo tempo anche per l’acquisito  compagno di viaggio Sergio Lanzilli che conferma la sua ottima forma fisica correndo 4.00 al km ferma il suo crono in 1h24’22’’ classificandosi al 72 posto assoluto e 11 di categoria. Altro compagno di viaggio il presidente dell’atletica Agnone Labbate Giovanni ormai abbandonato al suo destino atletico riesce a perfezionare il suo real time in 1h57’43’’abbattendo il muro delle 2.00 h. Da citare il percorso nervoso e difficoltoso che coinvolge i podisti in quattro salite impegnative dislocate lungo il percorso che ha reso i tempi ufficiali da compensare per le difficoltà. In un percorso più scorrevole tutti gli atleti sicuramente abbattevano i loro real time di 2 – 3 minuti in meno. Auguriamo in bocca al lupo ai 4 pentrini che domenica 27 saranno presenti alla maratona di Firenze.

 

 Cassino Half marathon 9/11/2016

Alle ore 10.30 in 167 hanno scelto di prendere parte alla seconda edizione della Cassino Half Marathon, gara su strada in programma nel centro in provincia di Frosinone. Altimetria non semplice, circuito da ripetere tre volte e capricci del meteo non hanno affatto inibito la partecipazione a questa manifestazione di atleti provenienti da più di una regione dello stivale. Speaker dell'evento l'impeccabile Carlo Cantales. Terzo assoluto con il crono di 1.16.48 è il grande Gabriel Tomaro Podistica Avis Campobasso. Davvero in gamba anche Diego Iacovone (NAI), Maurizio Di Sandro (Free Runners Isernia) e Sergio Lanzilli (Polisportiva Molise) 1.17.16, 1.18.34 e 1.24.17 i loro tempi. E scrive il suo nome nell'albo d'oro anche di questa competitiva Paola Di Tillo 1 ora 24 minuti e 10 secondi il suo tempo. Dunque un'ulteriore meritatissima vittoria per Paola, per il Gruppo Sportivo Virtus Campobasso e per Maurizio Paladino che da anni ne cura gli allenamenti con professionalità e competenza. A premiare sul palco di questo evento il Tenente Colonnello Ruolo d'Onore Giuseppe Campoccio. Ed è stata una bella gara anche per  i pentrini:  sotto l'ora e trenta  Adriano Riggione 1h28 e Raffaele Gianfrancesco1h29 . Poco più dell’ora e trenta Gianfrancesco Fernando 1h33 e Gianfrancesco Antonio1h38. Chiudono questa mezza maratona anche il  presidente del  Running Pentria 1h44 e Giovanni Labbate, presidente della ASD Atletica Agnone con Antonio Neri in 2h01. E la Runing Pentria brilla anche nella 9,6km inserita nel programma della manifestazione svoltasi questa mattina a Cassino (FR). 161 gli "arrivati", pima di categoria Angiolilli Alba che ferma il suo crono in 51’22.

 

 

 

 

Corsa dei santi 1/11/2016:

 

Si è conclusa la corsa dei santi a Roma  in uno scenario unico: partenza e arrivo da piazza San Pietro e attraversamento del centro storico di Roma per un totale di 10km e 500mt. Alla partenza 5000 atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia. Giornata splendida con temperature quasi estive. Il Running Pentria inizialmente doveva essere presente con 6 atleti ma per via dell’influenza la nostra Alba Angiolilli è dovuta rimanere a letto. Auguriamo una pronta guarigione. Da sottolineare l’esordio del nuovo iscritto Di Rienzo Andrea romano doc classe 1990 alla quale facciamo i nostri ringraziamenti per averci assistito nel pre gara con l’organizzazione dei pettorale e pacchi gara: come prima gara è riuscito a fermare il suo crono in 44’55 real time  piazzandosi al 859’esimo posto della classifica generale e 108’esimo della sua categoria. Penso che sentiremo parlare molto di questo ragazzo; Il nostro alfiere Adriano Riggione incomincia a dire la sua dopo lo stop forzato e  il recupero dell’operazione ai tendini subita ferma il suo crono in 40,31 nonostante la partenza difficoltosa per via dei tanti atleti piazzandosi al 372 posto assoluto e 62’esimo di categoria; il nostro Presidente che continua la sua preparazione per la maratona di Firenze che si correrà il prossimo 29 novembre ferma il suo crono in 44,15 piazzandosi al 762’esimo posto assoluto e 147 di categoria; presente in completa autonomia organizzativa Massimiliano Colarieti che ferma il suo crono in 46,25 piazzandosi al 893’posto assoluto e 178’ esimo di categoria; infine il nostro Antonio Neri che incomincia a far sentire il fiato ai suoi avversari ferma il suo crono in 55,14 piazzandosi al 2651’posto assoluto e 484’esimo di categoria. Anche se non è un nostro portacolori ma è sempre presente ad affiancarci nei viaggi e nelle gare: Sergio Lanzilli il matador della polisportiva molise che ferma il suo crono in 40.00 netti piazzandosi al 322’esimo posto assoluto e 51’esimo di categoria. Un ringraziamento và ai 12 accompagnatori che si sono voluti aggregare al nostro gruppo per passare una bellissima giornata a Roma. Prossimo appuntamento: 06/11 Cassimo mezza maratona e 10 km 9 atleti iscritti.

 

 

 

 

30 km Lago delle terre Pontine 23/10/2016

 

 In una domenica come quella di stamane con clima quasi estivo si è svolta a Latina Lido la 30 km denominata Lago delle Terme Pontine. Gara caratterizzata soprattutto dal bellissimo scenario del Circeo e molto partecipata per i suoi  30km totalmente pianeggianti. Ad aggiudicarsi la gara è stato l’atleta Buccilli Carmine che ferma il suo crono in 1h37.00 – nel campo femminile l’atleta Desiderio Fabiola che ferma il suo crono in 2h05.55. Da evidenziare la seconda arrivata sul podio femminile: Ilaria Novelli atleta Campobassana che ferma il suo crono in 2h11.15 della Polisportiva Molise compagna di squadra del nostro Sergio Lanzilli che stamattina nel cross organizzato dalla sua società si è piazzato al 9 posto. Presente tra i 453 atleti alla 30 km  anche il nostro Colarieti Massimiliano che si piazza la 124 posto della classifica generale fermando il suo crono in 2h23’51 alla media di 4,48 al km.

 

 

 

 

 

Domenica 16/10/2016 Campobasso 5000 mt in pista

La Polisportiva Molise, l’Atletica Isernia, la Runners Termoli e l’Atletica Molise Amatori, con la collaborazione del Comitato F.I.D.A.L. Molise e con il patrocinio della Regione Molise Assessorato allo Sport indicono ed organizzano il “XV Meeting di fine stagione” riservato ad atleti delle categorie Esordienti, Ragazzi, Cadetti, Allievi/e, Juniores, Promesse ed Assoluti M e F. La manifestazione si svolgerà domenica 16/10/2016 a Campobasso presso il Campo Comunale di Atletica Leggera “Nicola Palladino” con ritrovo giuria e concorrenti alle ore 9,00 (per chi avrà scelto di partecipare gare in programma al mattino) e alle ore 14,30 (per chi avrà optato per le gare in programma nel pomeriggio. A onorare il Running Pentria Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 21.30. Lanzilli Sergio inseparabile compagno di battaglia ferma il suo crono in 18.15.

 

 

 

Telese half marathon 09/10/2016

Gran lavoro per il team del Telese Running  capitanata dal Presidente D'onofrio Tiziano che domenica hanno ospitato circa 2000 concorrenti.Grande organizzazione e grande apporto tecnico alla gara.Complimenti a tutto il team.  A presentarsi sul podio piu alto è stato l'atleta Kimeli Kisorio che ha sfiorato il record stabilito da Andrea Lalli lo scorso anno, anche se per gran parte della gara è stato anche sotto di un bel po’ alla gran prestazione del Finanziere del 2015. Passaggi da capogiro per Kimeli infatti: 14’34” ai 5000, ancora sui 2’56” a km ai 10.000, per poi confermarsi sulla proiezione 1h02’ al passaggio nel cuore delle terme di Telese. Gli ultimi 6 km però hanno appesantito l’incedere del keniano, anche per il suo correre da solo: troppo forte per gli avversari. Al traguardo 1h03’12” per la vittoria, con Paul Tiongik e Jean Baptiste Simukeka a seguirle il leader. Poker internazionale completato con l’arrivo di Wilson Meli (1h05’53” per lui). Niente male la gara degli italiani, con il giovane Michele Stingono in quinta posizione, con primato personale sulla distanza: 1h07’44”. Ad un sempre verde Antonello Landi la sesta piazza, con Giuseppe Soprano a seguire.Tra le donne l’assolo della Ruandese Mukasakinde (per lei 1h19’33”), con Annamaria Vanacore capace di un buon 1h25’01” e seconda al traguardo. Terzo gradino del podio per Mena Febbraio (Napoli Nord Marathon), con Grazia Razzano (personale per lei) in quarta piazza, e terza tra le italiane all’arrivo.Telesia Half Marathon ha saputo fare nuovamente la differenza. Il gran lavoro organizzativo del Running Telese Terme, con il supporto passionale e aziendale di Filippo Liverini (della Liverini Spa), ha saputo esaltare ogni aspetto di una mattinata dedicata alla corsa: sintesi di agonismo, spettacolo, festa. Tutto vissuto alla massima espressione. Tra i 1900 partenti anche 6 atleti della Pentria erano presenti: Gianfrancesco Raffaele il matador delle lunghe distanze che ferma il suo crono in in 1h29,05 – Gianfrancesco Fernando altro fondista che ferma il suo crono in 1h33,24 – Gianfrancesco Antonio con tutti i suoi acciacchi chiude in 1h40,49 – Il presidente dopo un tour de force pieno di festività chiude in  1h46,32 – Neri Antonio che si avvicina all’abbattimento delle 2h considerando che lo scorso anno aveva chiuso in 2h27, quest’anno abbatte il suo personale di Telese chiudendo in 2h07,21 – Capocci Raffaele costretto all’abbandono della gara al 12 km per problemi muscolari. Da segnalare l’ottimo 1h26 del nostro compagno d’avventura Sergio Lanzilli della Polisportiva Molise sempre presente.

 

GIANFRANCESCO RAFFAELE 01:29:05 

 GIANFRANCESCO FERNANDO 01:33:24 

GIANFRANCESCO ANTONIO   01:40:29 

 VIRGINILLO NICOLINO    01:46:32 

 NERI ANTONIO    02:07:21 

 

 

 

 

 

Corrisernia 18/09/2016

Domenica 18/09 si e' svolta la corrisernia con circa 200 atleti alla partenza. La gara si e'disputata sotto una pioggia incessante per poi dare tregua ai runners all'ultimo giro. Ad essere presenti 4 atleti della pentria: Angiolilli Alba che sale sul 2' gradino del podio SF55 fermando il crono in 55'00 netti - Neri Antonio che ferma il suo crono nettamente sotto I 55 - Marchione Francesco che arriva con il presidente fermando I crono rispettivamente intorno ai 45. Giornata bagnata ma piena di sport con il finire la gara 'Americana' che ha visto molti campioni del mondo dell'atletica.

 

 

11/11 S.Giuliano (CB)

Si è svolto il primo trofeo citta di S.Giuliano dove si sono dati appuntamento circa 200 atleti. Ad essere presente due pentrini:Angelo Garao che si piazza al 22 posto assoluto e 3 di categoria con il tempo di 37’02 e Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 39’21 piazzandosi al 38 posto assoluto e 10’ di categoria.

 

09/09 Ostuni

Si è svolto il meeting di podismo per i dipendenti Enel a Ostuni che ha visto circa 150 partecipanti al nastro di partenza. Ad essere presente virginillo Nicola come rappresentativa Arca Molise che ferma il suo crono nei 10 km in 37,42 piazzandosi al 6 posto assoluto e 1 di categoria.

 

03/09 Fontechiaro (Pescara)

Si è svolto il 13 trofeo di Fontechiaro. Ad essere presente circa 200 atleti di cui anche il nostro presidente che si piazza al 54 posto con il tempo di 37’53

 

27/08 Agnone

Padron Labbate presidente dell’atletica Agnone ha organizzato il 4 Trofeo citta di Agnone. Circa 300 atleti provenienti dalle regioni limitrofe al molise. Grandi campioni di spicco si sono presentati sul nastro di partenza. Impeccabile l’organizzazione e ristoro finale. Ad essere presente il nostro presidente che si piazza al 83 posto assoluto con il tempo di 42.44.

 

19/8 Rosello

Si è svolto dopo tanti anni di stop e sotto l’organizzazione del grande campione Alberico De Cecco il 15 trofo di Rossello dove si sono presentati circa 200 atleti sul nastro di partenza. Ad essere presente il nostro presidente che si piazza al 38 posto assoluto con il tempo di 45’43. Percorso con sali e scendi molto impegnativo. Grande prestazione dei Virginillo junior: Gabriele nei 500 mt si Piazza  al terzo posto mentre Antonio condizionato da una partenza lenta al 5 posto.

 

46° Miglianico Tour 14/8/2016

Una festa per tutti, per i podisti e per gli organizzatori, in primis Nicola Mincone. Era una scommessa la Sua, cambiare la classica Miglianico Tour con una notturna, rispettando lo stesso itinerario. Ebbene ha vinto Nicola, che ha curato l’evento nei minimi dettagli. Per questo motivo molti podisti sono stati scettici e hanno preferito non partecipare ma per il prossimo anno sicuramente saranno invogliati a dare la loro adesione. Possiamo garantire, a detta dei partecipanti, che si sono persi uno spettacolo. Tutto il percorso illuminato da fiaccole ogni 5 metri e da fari, creando un’atmosfera emozionante e coinvolgente.

 

In questo scenario avvincente si è imposto nella 18 km., con largo margine sugli altri, Molteni Giuseppe (Daini Carate), secondo Strappato Massimiliano (Amatori Osimo)e terzo il nostro giovanissimo Marco Macchia (Atletica Vomano Gran Sasso) , in campo femminile Alfieri Rosa (ASD Reggio), seconda De Leonardis Ilaria (Project Ultramen) e terza Del Rosso Martina (Running Free Pescara).Nella 9 km ha primeggiato Fermi Giacomo (Aterno Pescara), seguito da Paride Trulli (Francavilla Jogging) e D’Agostino Francesco ( MisterCamp), per le donne prima D’Ortona Adalgisa (Runners Chieti) seguita dalla giovane e promettente Pretara Zoe (Asd Pietro Mennea) e terza Zulli Francesca (Podisti Frentani).

 

Per concludere ottimo pacco gara accompagnato da pasta party, qualche perplessità invece nella elaborazione delle classifiche. Tra le file dei 1000 partecipanti anche due pentrini: Mazzocco Andrea che chiude i suoi 18 km in 1h15’ al 72 posto e 9’ di categoria mentre Virginillo Nicola chiude in 1h25 al 189 posto e 43’di categoria.

 

 

 

 

Capracotta Trail 14 km  13/08/2016

 

Si è svolta la 1 edizione del Capracotta Trail di 14 km: gara a carattere montano con percorsi di salite, discese e panorami da mozzafiato in tutti i sensi.  Al nastro di partenza circa 170 concorrenti che si sono dati battaglia sin da subito. La gara è stata vinta dall’atleta Novara Alessandro classe 1975 del S.D.S. con il tempo di 1h.03’ mentre nel campo femminile Ferritti Iolanda della Nai con il tempo di 1h25’. Presenti anche Mazzocco Andrea del Running Pentria che si piazza al 32 posto della classifica assoluta e 4 di categoria m23. Non poteva mancare il nostro presidente alla sua quarta gara in questa settimana al quale si è classificato al 68 posto della classifica assoluta e 16 di categoria con il tempo di 1h36’. Un plauso và a Lanzilli Sergio che chiude al 8’ posto assoluto con il tempo di 1h.13’ classificandosi 1 di categoria. Anch’esso firma la sua  forma da vero matador in previsione della prossima preparazione alla maratona autunnale. Un ringraziamento all’accompagnatrice dog sitter Irene.

 

 

Gamberale 11/08/2016

 

In un'atmosfera invernale si è svolta la 2' edizione della sgamberellata svoltasi a Gamberale con il percorso nella prima parte abbastanza facile raggiungeva Pizzoferrato mentre nella seconda parte il ritorno a Gamberale in tutta salita per poi raggiungere l'arrivo al castello con una pendenza del 14%. Ad essere presenti circa 250 atleti di cui anche il nostro presidente che ferma il suo crono in 42'15. Anche il compagno d'avventura Lanzilli Sergio che si piazza al 22 posto e 2' di categoria fermando il suo crono in 37' netti. Bene anche i gemelli Virginillo che dopo il riposo di ieri hanno terminato la loro distanza di 500mt piazzandosi al 6 e 7 posto con la categoria 6 - 10 anni.

 

  

Castiglione Messer Marino 10/08/2016

 

 In cornice esclusivamente montana si e' svolta la 5'edizione trofeo di C.C.Messer Marino di 10 km su di un percorso caratterizzato da sali e scendi. Ad essere presente il nostro presidente classificatorsi 42' con il tempo di 45.00 e 5' di categoria. In atmosfera di vacanze e ' sceso dal veneto anche il nostro Andrea Mazzocco classificatosi al 19' posto con il tempo di 39.00 netti mentre al 18'posto il nostro compagno d'avventura Sergio Lanzilli con il tempo di 38'43 classificandosi al 19 posto e 2' di categoria.

 

Villa SAnta Maria 09/08/2016 

Circa 300 atleti hanno preso parte alla 2 edizione del trofeo Villa S.Maria. Ad essere presente il nostro presidente classificatorsi al 55' posto assoluto e 18' di categoria con il tempo di 32'02. Compagno d'avventura Sergio Lanzilli classificatosi 15' assoluto e 2' di categoria con il tempo di 28'04. Da evidenziare la gara dei bambini 0 - 5 anni con una trentina alla partenza. Virginillo Antonio e Virginillo Gabriele allo sprint si aggiudicano l'ambito trofeo al 1' e 2' posto. Ottime speranze per il futuro dell'atletica  Pentra. I due bambi/atleti  in ritiro con il papa' nella preparazione atletica che li porterà ad esordire nella prossima  stagione agonistica nella categoria pulcini 

 

 

Carovillense   6/8/2016 

Si è svolta ieri la 30’ edizione della Carovillense che ha visto ai nastri di Partenza circa una 60’ atleti/e. A farla da padrone è stato l’atleta dell’atletica Agnone Di Bucci Giuseppe che ha chiuso i suoi 13 km in 41’01, mentre sul campo feminile Pellegrino Daniela della Promo sport Boiano che chiude in 59.30. Quattro i Pentrini a essere presente: Garau Angelo rientrato dall’infortunuio ha chiuso al 7’ posto della categoria assoluta con il tempo di 49’16 - Virginillo Nicola 11’ assoluto con il tempo di 55’16  - Angiolilli Alba che rientra dopo uno stop forzato causa lavoro, ferma il suo crono in 1h15 classificandosi al 29’ posto – Stefania Falasca atleta di casa anchessa rientra da problemi di lavoro e qualche acciacco fisico ferma il suo crono in 1h16 classificandosi al 30’ posto. Come si sa chi la conosce il percorso della Carovillense è leggermente duro ma allo stesso tempo è bellissimo perche regala il fascino del panorama di Carovilli. Un plauso agli organizzatori e alla pro loco per l’accoglienza datoci.  

 

 

Pescocostanzo – Rivisondoli – Roccaraso 30/07/2016 

Sabato 30/7 si è svolta la tre comuni di 15 km 200mt con partenza da Pescocostanzo alle h. 17.30. Inizialmente gli iscritti erano 850 come da lista on line ma all’arrivo sono stati in 638. Il primo in assoluto il grande Daniele D’Onofrio che veste i colori della  Nuova atletica Isernia con il tempo di 52,59 alla media di 3’27 al km mentre nel campo femminile l’atleta Iolanda Ferritti con il tempo di 1h.06 alla  media di 4’26 al km. Ad essere presenti anche  tre pentrini : Massimiliano Colarieti che ferma il suo crono in 1h11’ alla media di 4’42 al km piazzandosi al 134’ della classifica generale e 20 ‘ di categoria – Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 1h.15’ classificandosi al 205’ posto assoluto e 28’ di categoria  -  Capocci Raffaele ferma il suo crono in 1h54’ piazzandosi al 634’ posto assoluto e 84’ di categoria. DA segnalare l’ottimo 49’ posto assoluto e 7’ di categoria di Sergio Lanzilli della Polisportiva molise, e il terzo posto assoluto di Ivan Di Mario che chiude in 55’05’’.

 

 

 

 

Arce23/7 – Cercepiccola 24/7

Si è svolto sabato 23/07 la notturna di Arce di km 10 su un percorso di 2,5 da ripetere 4 volte di cui 1km,25 di discesa e 1km,25 di salita. Gara da spezzare le gambe a tutti per il continuo sali e scendi. Al nastro di partenza in 300 tra cui anche il nostro presidente Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 43 netti.

Cercepiccola 24/7

Circa  70 di atleti a essere presente a Cercepiccola gara organizzata dal CSI di Campobasso: gara dura caratterizzata dal continuo sali e scendi. Due i pentrini ad essere presenti: Il grande Angelo Garau che al terzo km  è costretto a rallentare per via di uno strappo e Virginillo Nicola che ripreso il suo compagno di società che lo aspettava finiscono insieme la gara  dei 10 km fermando il crono in 45.00.

 

 

 

25’ cascatalonga Isola Liri  16/07/2016

Si è svolta la 25’ cascatalonga Isola Liri sabato 16/07/2016 in notturna con start alle 21.30. Bellissima atmosfera agonistica per gli atleti partecipanti e anche per il pubblico che ha fatto da cornice lungo tutto il percorso applaudendo e incitando gli atleti. Ben 429 iscritti e arrivati di cui anche il nostro portacolori Pentrino Massimiliano Colarieti che ha chiuso la sua prova dei  11 km in 45’15’’ alla media di 4’20 al km piazzandosi al 106 posto della classifica assoluta e 15 di categoria.

 

 

 

Ecolonga/Trail di Pescasseroli 9/7/2016

 

Si è svolta sabato 9 luglio a Pescasseroli, in provincia di L’Aquila, nello scenario del Parco Nazionale d’Abruzzo, la 29^ edizione dell’Ecolonga, manifestazione podistica omologata FIDAL che si snodava su di un percorso misto di Km 13,2: km 4 di asfalto, km 6 di strada sterrata e km 3 di sentiero di montagna, con un dislivello complessivo di mt. 250. Hanno preso parte alla manifestazione quasi 500 podisti. Ha vinto l’italo-etiope Biniyam Senibeta Adugna (Vomano Gran Sasso) nel tempo di 47’25”, precedendo al secondo posto Mohammed Hajjy (Castnaso Celtic Druid), 47’41”, terzo Abde Roqti (Finanza sport Campania) 47’55”. Molti gli atleti di fuori regione, tra i quali è arrivato quarto il pugliese Pasquale Rutigliano (Olimpia Eur Roma) 48’55”, quinto il molisano Ivan Di Mario (Polisportiva Molise) 49’25”, sesto Mohammed Lamiri (plus Ultra Trasacco) 50’32”, settimo Fiorenzo Mariani (Tocco Runner) 51’02”.

Tra le donne ha tagliato il traguardo per prima Iolanda Ferritti (Nuova Atletica Isernia), 51^ in classifica generale in 1h 00’59”. Con grossi ritardi sono arrivate le altre due donne del podio: 2^ Monia D’Alessandro (Magic Runners Avezzano), 96^ in 1h 04’1”, terza Arianna Di pardo (Nuova Atletica Isernia) 100^ 1h 04’34. Ad essere presente tra i 500  anche tre pentrini: Neri Antonio che ferma il suo crono in 1h31’48’’ con la media di 7’03’’ al km piazzandosi al 422’ posto assoluto e 64’ di categoria: Garau Angelo alla sua prima presenza stagionale chiude in 1h01’13’’ alla  media di 4’43’’ classificandosi al 60’ posto della classifica generale e 13’ di categoria:Virginillo Nicola chiude in 1h11’48’’ alla media di 5’31’’ classificandosi al 210’ posto e 35 di categoria. Da segnalare il nostro compagno d’avventura  Sergio Lanzilli della polisportiva molise che ferma il suo crono in 59’37’’ alla media di 4’34’’ al km classificandosi al 44’ posto assoluto e 9’ di categoria.

 

 

Il Troi dei Cimbri del Cansiglio (TV) 10/07/2016

 

 

Bhe!!  Cosa dire: dal sud al nord sabato 9/7/2016 e domenica 10/07/2016 i ragazzi della Pentria si sono cimentati nel Trail; sabato come già citato a Pescasseroli, mentre il nostro portacolori del nord Andrea Mazzocco continua la sua attività agonistica presentandosi al nastro di partenza del Trail di 45 km denominato il Troi dei Cimbri del Cansiglio in provincia di Fregona (TV) piazzando un bel 20 posto assoluto su 500 partecipanti. Dalle caratteristiche tecniche come citato giu in basso sicuramente non è stata una passeggiata. Complimenti da tutti noi ad Andrea e alla sua coach.

  • LUOGO: Fregona (TV)
  • DATA: 10 luglio 2016
  • LUNGHEZZA: km 45
  • DISLIVELLO: mt. 2200
  • TIPOLOGIA PERCORSO: 80 % sentiero, 17 % sterrato, 3 % asfalto
  • ALTITUDINE MINIMA: 220
  • ALTITUDINE MASSIMA: 1550
  • ORARIO PARTENZA: ore 07:00
  • TEMPO MASSIMO: 12 ore
  • NUMERO RISTORI: 5 ai km 5-14-24-35-39

 

 

 

Mercogliano Montevergine gara in salita di 16.800 mt 02/07/2016

 

Sabato 02/07/2016 alle h. 16.00 si è svolta la gara di corsa in salita di 16km e 800 mt con partenza da Mercogliano (AV) al santuario di Montevergine. Gli atleti impegnati in questa bellissima gara sono stati 500 tra cui due Pentrini: Gianfrancesco Antonio che ferma il suo crono in 1h41’06’’ piazzandosi al 176’ posto della classifica generale e Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 1h41’11 piazzandosi al 178 posto della classifica generale. Da segnalare la presenza dei nostri compagni d’avventura della polisportiva molise: Sergio Lanzilli dove fà  valere il suo ottimo stato di forma  fermando il suo crono in 1h22’36’’ piazzandosi  al 38’ posto della classifica generale e Genovese Giuseppe classe 1965 che ferma il suo crono in 2h03’33.

Bellissima gara con uno scenario da mozzafiato organizzata dal Montemileto Team Runners e sotto l’eggidia dei campionissimi Pietro Carpenito e Gennaro Varrella: la salita dura   con tratti al 14% non ha scoraggiato i 500 a prendere parte a questa gara. Presenti 120 donne  di cui la prima donna ha fermato il suo crono in 1h21’07 mentre il primo tra gli uomini ha fermato il suo crono in 1h08’13’’. Da segnalare un M70 arrivato tra i primi 25 della classifica generale. Classifica scaricabile su www.bitebyte.biz

 

 

 

41a  PISTOIA-ABETONE ULTRAMARATHON 50 km

Domenica 26/06/2016 

Oggi si è svolta la 41’ Pistoia – Abetone che ha visto ai nastri di partenza ben 1000 Atleti di cui 120 donne. A farla da padrone è stato l’atleta  LUCCHESE MATTEO  ASD BERGAMO della società STARS ATLETICA  con il tempo di 3h.35’.35’’. La prima donna è stata  l’Ungherese STAICU SIMONA   della società ungherese  DUNAKESZI VSE (HUN) con il tempo di  4h.04.12’’. Due i Pentrini a essere presente tra i 1000: GIANFRANCESCO FERNANDO dopo un lungo digiuno dalle gare  chiude in  5h.48.56’’ al 243 posto assoluto e  GIANFRANCESCO RAFFAELE  altro mattador delle lunghe distanze che chiude in 5h.48.57’’ al 244 posto assoluto. Da citare anche il nostro compagno l’ormai inseparabile Sergio Lanzilli della polisportiva molise che ha chiuso in 4h 57.54’’ al 62 posto della classifica generale riscattandosi dalla delusione del ritiro dello scorso anno.

Un breve cenno su questa gara: la Pistoia – Abetone è una ultra maratona di 50 km con percorso prettamnete in salita: dopo lo start a Pistoia si corrono circa 3 km di pianura dopo di che dal 4 km inizia la prima salita con pendenze del 14% fino al km 15 dove lo scollina mento permette di respirare per un tratto di 7 km per poi iniziare a risalire. Il primo traguardo si trova al 30 km a San Marcellino per poi percorrere 2 km di sana discesa e imboccare i primi strappi che portano all’abetone con ben 18 km di pura salita. Ultimi 200 mt di rispiro al km 49.800 e poi l’arrivo.

Un grande plauso  da tutti noi della Pentria a Raffaele,Fernando e Sergio.

 

 

10' the north face ultra trail 119 km 26/06/2016

Si è conclusa la 10’ the north face a Cortina D’Ampezzo di 119 km e dislivelli vari con oltre 1000 atleti alla partenza. Il primo a tagliare il traguardo e’ stato l’Inglese Symons Andy  che ha concluso i suoi 119 km  in 12h.15’04’’. Nel campo femminile la Svizzera Huser Andrea che chiude in 14h.32’39’’. Ad essere presente il nostro Andrea Mazzocco  che chiude i msuoi 119 km in 23h32’19’’. E’ un vero mattador del Trail questo atleta appena rientrato da un infortunio che lo ha costretto a mesi di riposo. Rientrato alla grande si butta nelle sfide più impensabili per riscattarsi del lungo riposo. Grande Andrea da tutti noi.

 

 

 

 Telese 19/06/2016

Domenica 19/06/2016 si è svolto il 10’ Trofeo città di Telese Terme con la partecipazione di 2600 atleti sulla distanza di 10 km. A farla da padrone è stato il Keniano Chemonges Robert cat Juniores assoluti che chiude con il crono di 29.19’. Prima delle donne Soufyane Laila in forza con l’esercito che chiude con il tempo di 33.37’. Quattro i Pentrini a essere presenti tra i 2600: Adriano Riggione che ferma il suo crono in 37.15’ alla media di 3.43’ al km piazzandosi al 91’ posto della classifica assoluta e 7’ di categoria SM45. Virginillo Nicola appena rientrato dalle vacanze che ferma il suo crono in 43.00’ netti piazzandosi al 383 esimo posto e 64 di categoria SM45 alla media di 4.18’ al km. Matrunola Antonio iscrittosi all’ultimo momento ferma il suo crono in 43.04’alla media di 4.20’ al km piazzandosi al 211 posto e 31 di categoria. Da premettere che ci sono state due partenze separate di 1000 atleti circa a partenza. Antonio Neri che ormai si avvicina sempre più ai 5 al km: ha mantenuto fede l’impegno preso prima della partenza: arrivare tra i 50’ e 53’: ebbene riesce a chiudere in 52.23’ alla media di 5.17’ al km piazzandosi al 1056 esimo posto della categoria assoluta e 187esimo della sua categoria SM45.

Prossimo appuntamento per tre Pentrini  domenica 26/06 alla super maratona Pistoia - Abetone di 50 km:

Gianfrancesco Raffaele – Gianfrancesco Fernando – Virginillo Nicola – Lanzilli Sergio della polisportiva molise.

 

 

Capriati al Volturno 12/06/2016:

 

Stamane si è corsa la 4 scarpinata di Capriati che ha visto alla partenza circa 60 atleti. Presente il nostro pentrino  Gianfrancesco Antonio che porta a casa la sua prima vittoria in carriera. Riesce a chiudere in 42 netti su un circuito al quando tortuoso e con Sali e scendi. E’ riuscito dal 2 km a prendere un margine di vantaggio sul gruppetto degli  inseguitori dove ha gestito il vantaggio accumulato. Un plauso da tutti noi.

 

 

Sergio Lanzilli vince la maratona

 

In una giornata piovosa si è svolta la prima maratona in pista di 42km 195mt e parallelamente la 6 h a staffetta. A far  da padrone nella maratona è stato Sergio Lanzilli che ha fermato il suo crono in 3h16’22’’. Meritatissimo risultato di Sergio portacolori della Polisportiva Molise e fiancheggiatore dei pentrini. Ha portato a termine un’impresa mai immaginata nel suo tragitto atletico ma invogliato dal fatto di scendere in pista e fare quei 101 giri e ½ solo per affinare la preparazione per il prossimo appuntamento a fine giugno della Pistoia Abetone al quale ci tiene e ben figurare visto la delusione del ritiro dello scorso anno al 45 km: cosi ribatisce:pensare che mi sono ritirato al 45 km mi fa star male perché il ritiro è stato causato da un risentimento muscolare e non dalla condizione fisica. Quest’anno voglio riscattarmi  portandomi al 50 km dell’abetone con un buon risultato cronometrico. Tutti noi della Pentria ti acclamiamo per l’impresa appena conclusa in pista e ti auguriamo in bocca al lupo.

 

Alpago 05/06/2016 Ecomaratona

 

E sempre nell’ambito delle lunghe distanze la Running Pentria si fa valere anche al nord con il nostro portacolori Andrea Mazzocco che è tornato più combattende di prima: come tutti sappiamo un piccolo infortunio lo aveva costretto ad un riposo forzato stando lontano dalle competizioni fino a domenica 05/06 dove ha ripreso le sue gare agonistiche ed è tornato a far sentire il suo fiato ai suoi avversari correndo l’eco maratona di Alpago di 42km 195mt con un dislivello positivo di 2500 mt classificandosi al 18’ posto assoluto  con il tempo di 5h40. Complimenti ad Andrea e alla “sua coach” da tutti noi.

 

 

 

 

Passatore 100 km  29/05/2016

 

11° trionfo di Calcaterra

 

Ancora una volta Giorgio Calcaterra. Per l’undicesimo anno consecutivo, l’ex tassista romano conquista la vittoria nella 100 km del Passatore, da Firenze a Faenza, valida come Campionato Italiano sulla distanza. In questa edizione della classica ultramaratona, festeggia con il tempo di 6h58:14 e un ampio vantaggio sugli avversari. Tre volte iridato, classe 1972, “Re Giorgio” si conferma quindi il numero uno della specialità, proseguendo una striscia ininterrotta di successi che lo rende sempre più popolare tra gli appassionati della corsa. L’azzurro, portacolori della Calcaterra Sport, ha preso il largo nella prima parte della gara: infatti il margine nei confronti degli inseguitori era già di quasi due minuti a Borgo San Lorenzo, poi oltre sette al passo della Colla di Casaglia, per aumentare sempre più con il passare dei chilometri. Al traguardo finisce secondo Marco Ferrari (Atl. Paratico) in 7h34:59, staccato di quasi 37 minuti, e terzo Paolo Bravi (Grottini Team Recanati) con 7h48:35. Nella gara femminile si impone la croata Nikolina Sustic in 7h40:39 per ripetere il primo posto del 2015, davanti alle connazionali Veronika Jurisic (7h57:26) e Antonija Orlic (8h54:52), quinta e campionessa italiana Lorena Brusamento (Gs Gabbi) con 9h18:43.

 

Cassino 25/05/2016 e Campobasso 24/05/2016

 Si è svolta nella giornata di domenica 22/5/2016 il Trofeo Corriamo intono all’abazia di km 10 e con partenza h. 10.00. Oltre 1000 gli atleti impegnati e possiamo dirlo nella prime vera giornata estiva. Si a farla da padrone è stato il gran caldo che è arrivato: ha condizionato in parte sulla performance degli atleti. Ad essere presenti n.4 alfieri della pentria: Adriano Riggione che ferma il suo crono in  37,37 con una media di 3.45 al km: Adriano continua a stupire con le sue prestazioni con i pochi allenamenti che riesce a fare visto la fase della guarigione ancora in atto  – il nostro presidente Virginillo Nicola  continua con la sua fase di ottima forma e ferma il suo crono in 40.35 alla media di 4.05 al km. Anche sabato pomerigio 21/05/2016 si è corso la 10 km del trofeo città di Campobasso organizzato dalla polisportiva molise dove non è potuto mancare il nostro presidente fermando il suo crono in 40.30. Colarieti Massimiliano dopo i vari impegni autunnali contornati da record personali  e allo stesso momento  stress fisico  si concede una breve pausa di ricarica muscolare ma non mancando ai vari appuntamenti agonistici: chiude la sua gara rilassante in 49.11 facendo da personal trainer al suo compagno di squadra Neri Antonio che ferma il suo crono in 49.11 riuscendo a scendere sotto la media dei 5 al km.      

 

Pescara - Miranda - Veneto 15/05/2016

10 km di Pescara 15/05/2016

Questa mattina gli atleti del Running Pentria si sono divisi per essere presente alla ½ maratona di Pescara , 10km,  gara Trail di Miranda in memoria dell’atleta prematuramente scomparso Egidio Colecchia e alla ultra trail Veneta di 50km. Quattro i Pentrini a Pescara tra i 1423 atleti: Riggione AdrianoColarieti MassimilianoNeri Antonio e Garau Angelo che ha corso la 10 km. Ebbene si Garau  rientra non al top della  forma  e riesce a piazzarsi 7 assoluto tra i 380 atleti che hanno disputato la 10 km fermando il suo crono in 45.21’ con una media di 4.33’ al km. La gara è stata vinta da una donna Della Rosa Marianna con il tempo di 35.28’ alla media di 3.32 e la seconda assoluta Mazioni Cristina con un tempo di 41.53’ alla media di 4.11. Il primo uomo si è classificato al terzo posto assoluto con 42.03’.

½ Maratona di Pescara 15/05/2016

Per la ½ maratona ottimo risultato cronometrico per Riggione Adriano che chiude la sua prova al 111 posto assoluto e 19’ di categoria fermando il suo crono in 1h.27’20’’ alla media di 4.09’ Alcune pecche di mancata esperienza fermandosi al 21 km dimenticando i 0.95 mt per concludere la gara: gli avversari nel sollecitarlo a ripartire ormai era troppo tardi per stare nella tabella di 1h25/26. Max Colarieti piazzatosi al 213 posto assoluto e 45’ di categoria ferma il suo crono in 1h.31’48’’ alla media di 4.22’’. Neri Antonio alle prese con l’abbattimento del muro delle 2 h. riesce nell’impresa piazzandosi al 1128 posto della classifica assoluta  e 214 di categoria fermando il suo crono in 1h.58’13’’ alla media di 5’40 al km.

Miranda Trail 20 km 15/05/2016

Nella splendita cornice delle montagne di Miranda e Pesche si è svolto il primo Trail di corsa in montagna memorial Egidio Colecchia.  20 i km da percorrere tra sentieri di montagna e strade sterrate. Circa 200 atleti alla partenza di cui 2 atleti Pentrini:  Gianfrancesco Antonio e Virginillo Nicola.

Da segnalare il 5’ posto assoluto di Sergio Lanzilli  compagno di avventure agonistiche ha sfoggiato tutto il suo talento in un percorso davvero duro. Sono contento per questo ragazzo che incomincia a raccogliere frutti: si è allenato con noi per tutta la stagione invernale, ha seguito alla lettera i consigli  datogli e oggi è giusto che dopo tanti sacrifici prenda qualche soddisfazione.

Ultra 50 km dal Veneto 15/05/2016

Dal Veneto il nostro bentornato Andrea Mazzocco si presenta ai nastri di partenza della ultra 50 km con un dislivello di 3700 mt.,  A presto le classifiche.

 

 

16’ trofeo Avis Campobasso 08/05/2016

 

Si è svolto a campobasso il 16 Trofeo Avis che ha avuto al nastro di partenza circa 300 atleti/e. A firmare l’ennesima vittoria il pluri campione Ivan Di Mario Polisportiva Molise  che ferma il suo crono in 31.28’ mentre nel campo femminile Ferritti Iolanda della NAI con il tempo di 39.47. Nella gara maschile si è definito da subito il podio degli assoluti mentre tra le donne c’è stata battaglia fino al terzo giro per poi la Ferritti prendere la meglio sù Novelli Ilaria Polisportiva Molise  e Bornaschella Anna atletica Venafro. Quattro gli atleti del Running Pentria a essere presenti: Colarieti  Massimiliano – Riggione Adriano – Virginillo Nicola – Matrunola Antonio. Colarieti dopo un piccolo stop rientra in gara non al top della sua forma e ferma  il suo crono in 41.05; Riggione Adriano ancora sofferente dai postumi dell’operazione subita fà sentire il suo fiato agli avversari concludendo al 7 posto di categoria e 41 assoluto con un tempo di 39.43; Virginillo Nicola che continua la sua preparazione in vista della Pistoia Abetone imposta una gara completamente costante e in leggera rimonta verso il finire fermando il suo crono in 41.28; Matrunola Antonio al suo primo rientro con i colori della Pentria pur sofferente da alcuni acciacchi subiti nell’ultima maratona di Valencia corsa a novembre scorso  ha chiuso con il crono di 47.14.                                                     

Per la classifica ufficiale: www.runningpentria.it  -  link correre in puglia - Classifiche - 16’ trofeo Avis Campobasso

 

Riggione Adriano                                             39.43

Colarieti Massimiliano                                      41.05

Virginillo Nicola                                               41.28

Matrunola Antonio                                           47.14 

 

 

 

Ecomaratona dei Marsi (Collelongo) AQ.   08/05/2016

 

Circa 300 iscritti alla 13 km archeorun e 350 alla ecomaratona dei marsi di 42.195. Due gli atleti della pentria impegnati nella 13 km: Gianfrancesco Antonio che prova il rientro in gara dopo l'infortunio che gli ha causato uno stop forzato e Angiolilli Alba alla sua prima esperienza nel trail.

Prossimamente le classifiche.

 

 

 

 

 

4' Trofeo dell'Incoronata- Macchiagodena- 25 aprile 2016 da www.fidalmolise.it

In una giornata autunnale si è svolto ieri -25 aprile 2016- il quarto "Trofeo dell'Incoronata" -gara su strada sulla distanza di 9.900 mt circa. Tre i giri all'interno del paese in provincia di Isernia per questa manifestazione a firma della Running Pentria. Ottantanove gli atleti al traguardo in rappresentanza di quasi tutte le società molisane. Ad aggiudicarsi la gara Ivan Di Mario con il crono di 33minuti e 28 secondi ed Ilaria Novelli che chiude in 44 minuti e 46 secondi. A completare il podio degli assoluti Giovanni Grano, Diego Iacovone,

 

Maratona di Roma   10/04/2016

 

In una giornata quasi primaverile si è conclusa la 22’ edizione della maratona di Roma. A portare a casa il fatitico trofeo con il tempo di 2h08’12’’è stato il keniano Amos Kipruto mentre nel settore femminile l’Etiope Thusa Rahma con il tempo di 2h28’49’’. Presenti  cinque atleti della Running Pentria: Gianfrancesco Raffaele che ferma il suo crono in 3h16’22’’; il matador riferisce con pura umiltà che la maratona purtroppo non regala niente a nessuno: buonissima condotta di gara fino al 30 km poi è mancato quel fondo fatitico per chiudere la maratona secondo pronostico.  Secondo dei Pentrini  Massimiliano Colarieti che ferma il suo crono in 3h29’56’’: uscito amareggiato dal tempo finale perché partito per l’assalto sotto alle tre ore, ma purtroppo dopo aver corso come un cronometro alla media di 4.10/15 al km i crampi hanno prevalso sulla condotta di gara fino a compromettere il tempo finale. Al trentacinquesimo km all’innescarsi dei malcapitati crampi si è dovuto fermare ripetutamente sperando che il tutto passassa ma poi  ha mollato e  voluto comunque chiudere la sua gara se pur sofferente camminando fino all’arrivo. Alla sua prima esperienza  Marchione Francesco chiude in 3h.43’09’’. Cosa dire a questo ragazzo che in due anni  improvvisatosi podista ha voluto percorrere i 42.195 mt nella capitale accompagnato dalla sua compagna e la sua figlioletta. Carico emotivamente al punto giusto e sicuro di aver lavorato sodo per tre mesi antecedenti la maratona con freddo vento e neve è riuscito nel suo intendo a scrivere il suo nome nell’albo dei maratoneti e con un ottimo risultato cronometrico. Il suo coach lo dava per le 3h30 visto i buoni risultati durante gli allenamenti: sicuramente alla prossima farà parlare di se. Il nostro presidente Virginillo Nicola  firma la sua 113 maratona con un po’ di  amarezza per il risultato finale:  puntava alle 3h30 ma un virus intestinale ha compromesso la performans al punto che era  intenzionato a non partire visto la nottataccia passata. Ma nonostante tutto e visto che ne ha passate altre 112 non poteva mancare all’appuntamento capitolino. E’ stata una gara sofferta dal primo km ma i 17.000 partecipanti hanno fanno la loro parte indolore e non si poteva mancare. Cosa dire del nostro Antonio Neri che ferma il suo crono in 5h18’26’’: alla partenza era con il viso pieno di meraviglie e sorriso; all’arrivo idem.  Ex ciclista ha commentato che il mondo del running ha un suo fascino particolare che accomuna tutti: forti e memo forti. Durante la gara si soffre ma correre tra tanti atleti che in quel momento hanno il tuo stesso obbiettivo e cioè arrivare sotto quel striscione dei 42.195 ti fa dimenticare ogni fatica. Infatti durante il passare dei km  essere applaudito dalla gente che ti incita è come essere al centro dell’attenzione. Io c’e l’ho fatta. Alla prossima.Da segnalare la grande prestazione del nostro caro compagno d'avventura: Sergio lanzilli della polisportiva molise che chiude in 3h.00.22''. Grande prestazione che non mi spiego i 22''.   Un ringraziamento và agli accompagnatori: Adriano Riggione che è in piena fase di guarigione e non è voluto mancare ad accompagnare i suoi compagni di squadra: alla moglie di Francesco che lo ha accompagnato in questa avventura regalandogli l’iscrizione a sua insaputa: alla compagna di Max anch’essa atleta e  accompagnatrice.   Siete grandi ragazzi.

 

Pos.

Pos. M/F

Pos. Cat.

Pett.

Cognome Nome

Tempo

 872 

 840 

 872 

 814 

GIANFRANCESCO RAFFAELE

 03:16:22 

 1903 

 1808 

 1903 

 1184 

COLARIETI MASSIMILIANO

 03:29:56 

 3248 

 3017 

 3248 

 13857 

FRANCESCO MARCHIONE

 03:43:09 

 6947 

 6185 

 6947 

 3664 

VIRGINILLO NICOLINO

 04:09:16 

 12696 

 10396 

 12696 

 13188 

NERI ANTONIO

 05:18:26 

 

 

 

 

 

Ennesimo Personal time di Colarieti

Si è appena conclusa la 42’ edizione della Roma Ostia con 10714 atleti partiti da Roma Eur e giunti sul litorale di Ostia dopo i 21 km della Cristoforo Colombo. A farla da padrone è stato il keniano Yego Solomon Kirwa che ferma il suo crono in 58.44 mentre nel campo femminile l’Ethiope Debele Worknesh Degefa con il tempo di 1h07 08. Migliore molisano Giovanni Grano della Nai con il tempo di 1h06 49 mentre il nostro portacolori della Pentria Colarieti Massimiliano si è preso un’altra soddisfazione migliorando il suo real time sulla mezza fermando il suo crono in 1h25’33’’. Peccato per i 33’’ in eccesso ma come tutti sappiamo correre la Roma Ostia non è facile: sicuramente Max ha dato tutto portando una media di 4 al km: passaggi spaccati al secondo con il primo 5 mila metri in 20 spaccati, ai 10.000 mt   40 netti, ai 15.000 mt 1h esatta e sicuramente il giro di boa ha rosicchiato qualche secondo al nostro Max. Dopo questo ennesimo successo di questo ragazzo arrivato dal nulla, fervono i preparativi di rifinitura

Stagione 2015

 

Come di consueto il gg 19/12/2015 tutti gli atleti del Running Pentria si vedranno per chiudere la stagione agonistica 2015. Verranno premiati tutti gli atleti/e e verrà dato loro il programma agonistico 2016 con novità, nuova sponsorozzazione e new entry.  

Maratona di Firenze 29/11/2015

Obbiettivo centrato. La112 maratona del nostro presidente si è conclusa con bel real time di 3h41. Come tutte le classiche la maratona di Firenze ha il suo fascino: percorso molto nervoso ma affascinante dal punto di vista paesaggistico. A far da cornice bisogna il 10' posto del nostro portacolori molisano della Nai Giovanni Grano che ferma il suo crono in 2h18:altro molisano della NAI Iacovone Diego che ferma il suo crono in 2h43; della polisportiva molise Sergio Lanzilli 3h14; Colarieti Massimiliano di castel di sangro reduce di appena un mese dalla maratona di venezia che fermo il suo crono in 3h14, migliora nettamente a Firenze fermando il crono in 3h04. Complimenti a tutti.

1/2 maratona di Latina 22/11/2015

 Alle prese con il primo freddo gelido si è svolta la maratonina di Latina con 400 partecipanti. Ad essere presenti del Running Pentria il nostro presidente con 1h37 mentre suo ormai inseparabile compagno di viaggio Lanzilli Sergio della Polisportiva molise che ferma il suo crono in 1h24 dando risalto alla sua ottima performance per domenica prossima alla maratona di Firenze. Altro compagno di viaggio e prossimo tra le file del Running Pentria Massimiliano Colarieti atleta al momento libero che ferma il suo crono in 1h27. Domenica scorsa alla mezza di Frosinine 1h26. Altro atleta concentrato per domenica 29 a Firenze per abbattere il muro delle 3h. In bocca al lupo ragazzi

 

1/2 maratona di Pontelandolfo 08/11/2015

Bellissima giornata alle porte tra Benevento e Molise. Si è svolta la mezza maratonina di 21 km che parte da Pontelandolfo, dopo 10 km gira a Morcone e ritorno a Pontelandolfo. Sicuramente una gara non facile dal punto di vista del percorso con le sue salite ma affascinante per il paesaggio. Il nostro presidente presente ferma il suo crono in 1h.38, con il suo compagno di viaggio Sergio Lanzilli della polisportiva molise che ferma il suo crono in 1h.31

Maratona di Venezia 25/10/2015

Doveva essere il battesimo della 112 maratona per il nostro Presidente ma partito da Isernia alla volta di Venezia è stato tradito da un virus intestinale che purtroppo al 20 km durante la gara di domenica si è ritirato con febre a 38 e dolori intestinali. E' amaro ritirarsi ma quando le gambe non rispondono e ogni metro la fatica  raddoppia è meglio far prevalere la coscienza. Alla Prossima. (Firenze 29/11/2015)  

Maratona di Pescara

Mattinata Pescarese accaldata: visto il periodo tutto sembra tranne che l'autunno. Si è svolta la maratona di Pescara e mezza maratona con oltre 700 atleti. Ad essere presente il nostro ormai veterano Gianfrancesco Raffaele che con qualche acciacco ha cjìhiuso la sua ennesima maratona in 3h.15. Abbituato a scendere sotto le tre ore stavolta si è dovuto accontentare:reduce da stiramento muscolare fa ben sperare per il futuro per la sua ottima ripresa. In bocca al Lupo Raff.

 

Maratona di Budapest 11/10/2015

A grande sorpresa partono 4 atleti alla volt di Budapest: Antonio Gianfrancesco - Lanzilli Sergio - Alba Angiolilli - Falasca Stefania. I quattro a grande sorpresa improvvisano il tutto all'insaputa del presidente già sul posto per motivi di lavoro: tra i 15000 runners Gianfrancesco Antonio chiude il suo crono in 3h29; Lanzilli Sergio Polisportiva Molise chiude in 3h19; il nostropresidente chiude in 4h 12. Mentre Alba Angiolilli, Falasca Stefania,Marco Iannacone concludono la 10 km tra i 55 e 1h.

Campionati Italiani 1/2 maratona Telese Terme 04/10/2015

Un plauso và al nostro amico Presidente del Running Telese  D'Onofrio Tiziano che nonstante la perdita improvvisa del suo caro padre è riuscito in un'impresa davvero eccezzionale: bellissima gara, bellissimo percorso,bellissima organizzazione,tutto perfetto. Il 04 ottobre si è svoltoil campionato Italiano di 1/2 maratona sù strada vedendo il nostro portacolori molisano Andrea Lalli vincere la gara e portarsi a casa il tricolore. Ben 5 gli atleti del running Pentria presenti: Gianfrancesco Raffaele che con i suoi acciacchi rientra dopo un lungo periodo di stop. ferma ilsuo crono in 1h.26 a parimerito del compagno di squadra Riggione Adriano che anche lui dopo un lungo periodo di stop per problemi ai tendini rientra alla grande fermando il suo crono in 1h.26. Poco dietro di loro Antonio Gianfrancesco 1h29. Ha accusato il finale altrimenti era in  linea congli altri due compagni di squadra prima citati. Il nostro presidente appena rientrato da Monaco Oktobrefest ha concluso la sua prova in 1h38. Non poteva mancare Lui compagno inseparabile di Adriano: Antonio Neri con il suo passo ferma il suo crono in 2h05.

Maratona di Chicago

Pochi lo cocnoscono, si è fatto vedere poco perchè sempre all'estero per lavoro.Ma domenioca 20 settembre era presente nei 100.00 a Chicago dove ha chiuso la maratona in 3h.40. Gianfrancesco Fernando altro maratoneta d'oltroceano.

Tappino Altilia 1/2 maratona 27/09/2015

Come tutte le 1/2 maratone hanno il loro fascino alla Tappino Altinia si puo spoendere qualche parola in più. Appuntamento fisso per tutti i molisani come chiusura stagione o quasi: in 700 erano al nastro di partenza di cui Anche il nostro Francesco Macchione alla sua prima esperienza sui 21 km chiudendo in 1h.50  e il nostro presidente che ferma il suo crono in 1h.40. 

Isernia 20/09/2015

Domenica 20/09/2015 si è corso la corrisernia dove hanno partecipato circa 500 atleti. Ad essere presenti della Pentria tre atleti: Alba Angiolilli che sferra un terzo posto di categoria; un ritrovato Stefano Beltrani che ferma il suo crono sotto i 55 e il nostro presidente che appena rientrato dalla trasferta Siciliana ferma il suo crono in 46.

Meeting di Podismo (Funari Sicilia)  13-20/09/2015

In un clima del tutto estivo e temperature al di sopra dei 30 gradi  il 17/09/2015 si è corso il meeting nazionale di podismo sù strada di km 10 a Funari Sicilia con la partecipazione di oltre 300 atleti provenienti da tutt' Italia. Buona la prestazione del nostro presidente che nonostante le alte temperature ha concluso la sua prova al 14 posto assoluto e secondo di categoria.

Miranda 06/09/2015

bellissima giornata passata alle porte di Isernia: Miranda maestoso paese montano che lascia a bocca aperta per il suo meraviglioso paesaggio. Si è corso la Mirandun per le vie del paese di km 9. Buona la prestazione del nostro presidente sempre presente. E nulla da dire all'accoglienza del dopo gara: gli organizzatori come loro solito mettono a disposizione un pasta party con della bellissima musica.

Gara organizzata nei minimi particolari: tanta discesa e tanta salita. L'arrivo al castello molto particolare ma lo strappo finale ancor di più- Il nostro presidente presente ai nastri di partenza è stao molto esplosivo nei primi km per poi esplodere del tutto a fine gara. 

Cercepiccola CB 30/08/2015 

circa  70 di atleti nell'incantevole paesino di Cercepiccola dove si è svolta una gara podistica di 10 km. percorso con molti sali e scendi che ha visto il nostro presidente presente ai nastri di partenza giungere 10 assoluto. Giornata "SI"ogni tanto ci vuole.

 Miranda 23/08/2015

Nel suggestivo paese di montagna alle porte di Isernia si affaccia Miranda alla quale oggi la prol loco ha dato ospitalità a circa 200 atleti. Impeccabile l'organizzazione e sopratutto l'ospitalità del dopo gara con pasta party per atleti e accompagnatori e ottima musica. Sempre presente il nostro ormai unico portacolori della Pentria il presidente al quale ha disputato una gara più che tranquilla fermando il crono in 38' netti.

 

Agnone 21/08/2015

Nella bellissima giornata di sport svoltasi ad Agnone si è disputato il Trofeo Aido città di Agnone che ha ospitato circa 300 atleti. Impeccabile l'organizzazione di Mister Labbate e tutto il suo team che ha organizzato la manifestazione in ogni particolare. Peccato la pioggia ma dopo giorni e giorni di afa ci voleva. Temperatura ottimale per tutti gli atleti. Presente che non mai il presidente del running che ferma il suo crono in 42.55. Prossimo appuntamento Miranda. 

Classifica generale

http://www.digitalrace.it/ 

 

 

Villascontrone 20/08/2015

Continua la sua vacanza il nostro Mazzocco Andrea classificandosi 1 di categoria al trofeo di Villascontrone dove hanno preso parte oltre 170 atleti. Al momento la sua performans e delle migliori in vista della preparazione della maratona di Venezia che si terrà il prossimo 28 ottobre. In bocca al lupo.

Villalago Scanno 19/08/2015

Nel bellissimoscenario di Villalago (Scanno) si è svolto il trofeo di S.Domenico dove erano presenti bem 150 atleti. Il nostro presidente sempre presente con il suo gruppo misto ormai di amici amanti del running si è piazzato al 60 posto e 8 di categoria mentre il compagno di avventura lanzilli Sergio dellapolisportiva molise si è piazzato al 20 posto assoluto e 2 di categoria. Altro avventuriero Genoese Giuseppe piazzatosi al 90 posto e quarto di categoria.

Tufillo del 17/08/2015

A pochi km da Vasto si è svolta una bellissima gara organizzata dalla polisportivas Vasto. A essere presenti del Running Pentria il nostro portacolori Mazzocco Andrea classificatosi 25 assoluto e terzo della sua categoria. il nostro presidente non poteva mancare e ha concluso al 70 posto e 11di categoria. Da citare il nostro compagno d'avventura sergio Lanzilli della polisportiva molise che chiude al 20 posto assoluto e 1 di categoria. Prossimo appuntamento Villa lago Scanno 

Villa santa Maria del 14/08/2015

Non potevo mancare all'appuntamento di questa bellissima gara e sopratutto all'appuntamento con il nostro pluricampione Giorgio calcaterra che ha onorato con la sua presernza  e vittoria la gara. Presente il presidente del running pentria. 

 

Castiglione messer marino del 11/08/2015

In un clima prettamente favorevole per la performans di ogni atleta si sono dati appuntamento a Castiglion messer marino circa 300 atleti. A farla da padrone Alberico De Cecco mentre il dopo gara è stata la tanta birra offerta dall'organizzazione. Presente del running pentria il presidente.

Miglianico 09/08/2015 

 Sul solito percorso di 9 km da percorrere 2 volte si sono dati appuntamento ben 800 atleti. Il nostro presidente presente ai nastri di partenza ha chiuso i 18 km in 1h.28'.0. una gara disputata tutta in rimonta dopo la partenza lentissima. i tre km di salita neè stata la padrona assoluta della gara dove li si sono disputate le selezioni vincenti. 

Castellino sul biferno 08/08/2015

102 atleti hanno preso parte al trofeo di Castellino sul biferno. Il nostro presidente con un tempo di 37 sui 9 km si piazza al 30posto della classsifica generale e 5 di categoria.

 

Roccaraso tre comuni

Nella splendita cornice dell'alta montagna si è disputata la tre comuni di 14 km con i passaggi nel comune di rivisondoli, pescocostanzo e roccaraso. Presenti 800 atleti di cui Antonio Neri che rientra alla grande dopo uno stop e il nostro presidente con le gambe ancora dure per la fatica della skirunners della settimana scorsa. Prossimo appuntamento Miglianico-

 

Carovillense

Circa una sessantina gli atleti alla carovillense del 01/08/2015 dove ha visto protagonista Mirco D'Andrea della NAI. Tra i nostri presente Falasca Stefania che a sorpresa si piazza prima di categoria e Alba Angiolilli seconda della sua categoria. Non poteva mancare l'esordio di Polidoro Roberto che dopo un periodo di fermo per lavoro all'estero rientra alla grande piazzandosi nei primi 20 assoluti. 

 

 Notturna di Isola Liri   18/07/2015

550 gli atleti impegnati nellanotturna di Isola Liri. Percorso scorrevole con un piccolo strappo di 300 dederminato da scale. 5 giri da 2200 mt da ripetere 5 volte per un complessivo di 11km. Il nostro presidente sempre presente ferma il suo crono in 46'50. Il  compagno d'avventura Sergio Lanzilli della polisportiva molise ferma il suo crono in 39''00 netti classificandosi 6 della sua categoria. Prossimo appuntamento Picinisco campionato italiano master di corsa in montagna.

 

Pescasseroli  11/07/2015

 E anche quest'anno Pescasseroli con il suo trail si porta a casa ben 700 iscritti alla 13 km. Percorso da mozzafiato per il suggestivo panorama e per il suo

particolare percosro altamente tecnico non ha lasciato scampo alle cadute tra cui il nostro presidente atterrato al 8 km riportando una gran contusione alla gamba sx. Chiude in 1h30 ma sofferente non ha voluto rinunciare malgrado la brutta caduta a finire la gara. Bene anche il compagno Lanzilli Sergio che ferma ilcrono in 58'.00 classificandosi al 39 posto assuluto e 6 di categoria. Risultati d'eccellenza anche per l'atletica Venafro capitanata da Massimiliano Terracciano e presenti numerosi. Prossimo appuntamento notturna di isola liri.  

Limosano 05/07/2015

 Appuntamento alle h. 9.30 per il trofeo Pulla a limosano valevole peril corrimolise 2015. in un percorso duro e accaldato l'ha spuntata L'atleta Bucci del team di Labbate (Atletica Agnone) mentre per il settore femminile Arianna Di Pardo della NAI. Doverosa lapresenza della Pentria  con il nostro presidente tra le file dei partecipanti. Pur avendo gambe dure per la fatica di ieri (notturna di Ceprano) ha fermato il suo crono in 46'00. Prossimo appuntamento sabato 11/07 Pescasseroli.

 

Notturna di ceprano 04/07/2015

Iniziano le notturne e correre sotto le stelle è una sensazione unica. Ci siamo dati appuntamento in 600 a Ceprano dove alle 21.30 è partita la gara di 10km sù percorso cittadino: 4 giri da percorrere in uno scenario unico tra frescuria  e gente che applaude ilpassaggio dei corridori. A farla da Padrone per il secondo anno consecutico è stao Pasquale Rutigliano fermandoil suo crono in 32.00. A rappresentare la Pentria c'era il nostro presidente che riesce a fermare il suo crono in 43.00 migliorando la performans delloscorso anno di circa un minuto. Compagno d'avventura il grande Sergio Lanzilli della polisportiva molise che ferma il suo crono in 39.50' classificandosi 6 di categoria. 

 

 

 Pistoia-Abetone 2015: e la sfida continua

In un giorno qualsiasi vengo chiamato da Antonio Gianfrancesco  compagno di squadra e di avventure sportive che ti chiede di iscriverci alla ultramaratona Pistoia-Abetone di 50 km. In un primo momento ho detto di si visto che corro da tanti anni l’ho sempre sentita nominare ma mai affrontata e quindi ci siamo iscritti a meno di un mese dalla chiusura iscrizioni. Il periodo estivo non è indicato per mettersi a fare lunghi in previsione di fare una bella gara. Entrambi maratoneti e fiduciosi nel pensare che tanto era una delle solite imprese, aimè non è andata come pensavamo. Arrivati a Pistoia in compagnia di altri tre amici molisani che corrono per la Polisportiva molise di cui il grande Ivan Di Mario, Sergio Lanzilli e il veterano Genovese Giuseppe che ha corso ben 6 volte l’Abetone, ci siamo affidati ai consigli del nostro Peppe al quale ci raccomandava a non esagerare. Ebbene personalmente l’ho conclusa in 7h10’mentre il nostro Antonio Gianfrancesco in 6h00’ e il nostro grande Ivan Di Mario al 45 km e 5’assoluto si è ritirato per crampi come Lanzilli Sergio che si è ritirato al 42 km per un problema muscolare e Genovese Giuseppe classe 47 ha chiuso in 7h05’: vi assicuro che non avevo mai corso una gara cosi dura sin dal 3 km per poi salire fino al 14km e per darvi un’idea della pendenza immaginate il nostro ‘macerone(’anzi il macerone è oro) ,per poi scendere e risalire brevi tratti fino al 32 km e arrivare dinanzi a questo muro per ben 18km e raggiungere la vetta. Chi ha corso una maratona sà la fatica che si ha nelle gambe al trentesimo km; in una maratona solitamente piatta gli altri 12km si fanno ma qui per raggiungere l’Abetone quei 18 km finali mi sembrava una processione: atleti/e che con il loro passo da walking cercavano di non compromettere il tempo finale: altri atleti che cercavano d’impostare il loro ritmo in salita ma senza successo; i primi atleti che rientravano tra le 3h30 (il vincitore) e le 5h sono riusciti a correre anche in salita ma il resto del gruppo camminava. Detto questo comunque il tutto offre uno scenario paesaggistico da mozzafiato con la salita completamente alberata che offriva ombra e frescuria a tutti. Cosa dire: appena finita ho detto che non la correrò più ma poi riflettendo ad applicare una condotta di gara più responsabile e con un minimo di preparazione in più peso già alla prossima edizione per andare a sfidare di nuovo il grande Abetone. 

 

 

 Pistoia Abetone 50 kmdel 28/06/2015

Manca poco alla grande avventura: oltre a Gianfrancesco Antonio e Virginillo Nicola portacolori del Running Pentria saranno presenti altri tre molisani:il grande Ivan Di Mario, Lanzilli Sergio e Genovese Giuseppe della polisportiva molise di campobasso

Venafro 20/06/2015 

In una giornata a dir poco estiva ma piena di pioggia si sono dati appuntamento circa 400 atleti provenienti dalle regioni limitrofe ad onorare l'ottima organizzazione del team Terracciano del Trofeo San Nicandro. La gara da disputarsi su un circuito di 3 km e 300 mt da ripetere 3 volte è stata caratterizzata sopratutto dalla pioggia che in fin dei conti male non era: infatti si è corso con temperatura intorno ai 20 gradi. Due gli atleti del Running Pentria a essere presenti : Garau Angelo che ferma il suo crono in 36.20 e Virginillo Nicola che ferma il suo crono in 39.52.

Telese terme del 13/06/2015

Grande affluenza a Telese terme per i 10 km su circuito cittadino e impeccabile organizzazione del running telese terme capitanata dall'ottimo Donofrio Tiziano. Oltre 2000 concorrenti a darsi battaglia sulle strade di Telese: ad essere presenti tre atleti del Running Pentria: Riggione Adriano che ferma il suo crono in 37,30 piazzandosi tra i primi 100 assoluti; Virginillo Nicola  ferma il suo crono in 45,53 e Neri Antonio che ferma il suo crono in 55.20. 

 

Campionato italiano 10 km S.Salvo Marina 07/06/2015 

Domenica 07/06/2015 a San salvo marina si corre il Campionato italiano Master dei 10 km su strada. Quattro gli atleti del Running Pentria ad essere presenti: Angelo Garau - Antonio Neri - Alba Angiolilli - Antonio Gianfrancesco. Auguriamo in bocca al lupo a tutti.

 

1' Trofeo Marconi Castelpizzuto 31/05/2015

In una giornata calda e afosa si è svolta a Castelpizzuto il 1 trofeo Marconi di corsa in montagna di km 10 organizzato dalla NAI di isernia. Circa 90 presenze tra cui a farla da padrone è stao il solito Ivan Di Mario mentre tra le donne Arianna Di Pardo. ad essere presenti del Running Pentria Gianfrancesco Antonio che si piazza al 4 posto della cat SM45 e Nicola Virginillo 6 della cat SM 45. 

 

Notizie dal Veneto

 Continua a far parlare di se il nostro Mazzocco Andrea che veste i colori del Running Pentria. Sabato 30 maggio si è presentato ai nastri di partenza della gara del Col Visentin di 30 km con oltre 2000 mt di dislivello. Il nostro Andrea si è piazzato al 18 posto tra i 600 iscritti, accusando crampi nella discesa finale. Il prossimo appuntamento  il 13 giugnpo alla Extreme doloniti Trail di 53 km. Cosa dire auguriamo un grande in bocca al lupo al nostro Andrea e alla sua compagna Irene che lo segue come accompagnatrice.